Combattere le fake news Fare rete per bonificare la rete. Convegno al CNEL promosso da Quality News Italia

Combattere le fake news Fare rete per bonificare la rete. Convegno al CNEL promosso da Quality News Italia



L’Associazione QualityNews Italia, associata a Confassociazioni, fin dalla sua costituzione si è posta come interlocutore propositivo con l’obiettivo di promuovere la cultura della qualità dell’informazione su web, operando per diffondere conoscenza, dibattiti e analisi, per sostenere il diffondersi dei ‘luoghi della comunicazione’ affidabili.

La ricerca di QualityNews Italia sarà condivisa il prossimo 23 gennaio 2019 con un panel di autorevoli e selezionati stakeholder, in rappresentanza del mondo delle istituzioni, media, think Tank, mondo accademico, ricerca, mondo delle professioni e dell’imprenditoria.

L’obiettivo dell’evento è quello di ricevere input e indirizzi sui quali ragionare e costruire proposte innovative e allo stesso tempo riuscire a coinvolgere il mondo dell’informazione e i suoi fruitori, il mondo della scuola per offrire ai nostri giovani un punto di riflessione.

Sede Cnel - Sala del Parlamentino
Villa Lubin, via David Lubin 2 Roma
23 Gennaio 2019 dalle ore 14 alle 18

Per registrarsi all'evento, inviare una e-mail a segreteria@associazionequalitynewsitalia.it

Programma

*Valido per 4 crediti formativi giornalisti. Accreditato e pubblicato sulla piattaforma Sigef

Saluti Prof. Tiziano Treu – Presidente Cnel

Dario Tiengo – Presidente Associazione Quality News Italia – Saluto e presentazione ricerca

Angelo Deiana – Presidente Confassociazioni – Fare rete per bonificare la rete

Marco Bussetti – Ministro Miur – L’importanza della diffusione della cultura della qualità dell’informazione. Ciò che la scuola può fare per le nuove generazioni e il web

Stefano Colla – Business Manager – FinTech, Digital Payments, Blockchain. Vicepresidente Qualitynews Italia delega a tecnologia e innovazioni web. Gli strumenti tecnologici a disposizione. Blockchain e le nuove frontiere

Filippo Piervittori – Editore e direttore giornali on line nel settore moda e spettacolo. Vicepresidente Qualitynews Italia con delega all’editoria – Editori di news e operatori dell’informazione. Cinque regole per l’attendibilità dei siti e dei portali.

Prof. Giorgio De Michelis – Professore di Informatica teorica e Sistemi informativi all’Università di Milano Bicocca, dove ha diretto fino al 2007 il Dipartimento di Informatica, Sistemistica e Comunicazione. È vicepresidente della Fondazione IRSO, ed è socio-fondatore de La-rete.net, newletter italiana dedicata alle ICT

Prof. Francesco Pira – Sociologo, Docente di Comunicazione e Giornalismo Università di Messina, coautore del libro “Giornalismi – La difficile convivenza con Fake news e misinformation”

Angelo Maria Perrino – Fondatore e direttore di Affaritaliani.it, il primo quotidiano digitale dal 1996

Stefano Vaccara – direttore www.lavocedinewyork.com , corrispondente dall’ONU per radio Radicale – in collegamento da NY

Giancarlo Ricci – Direttore Microsoft News Italia e paesi del Mediterraneo – Combattere le fake news grazie all’interazione tra uomo e algoritmo: il modello Microsoft News

Pawel Zorzan Pawel ‘okno’ Zorzan Urban – Co-Founder & Senior Cyber Security Manager – BRAT Security, Cyber Security Manager, Ethical Hacker & Penetration Tester – Dove può arrivare il Blockchain Esempi di fake news, loro effetti e possibile contrasto

Massimo Gava – Editore del trimestrale Dante Magazine e di Dantemag.com- in collegamento da Londra

Domenico Navarra – giurista specializzato in tecnologia e innovazione. Cofondatore associazione Ixitaly, Fondatore e Ceo della startup Studio Boost – Fake news il caso ‘fatturazione elettronica’

Anna Zollo –Ricercatrice, docente e Direttore di Frodialimentari.it Dalle fake news alle frodi. L’esempio del settore agroalimentare

Intervento della Polizia Postale – Carabinieri – Guardia di Finanza