Concrete Investing: 2,5 mln per per colonne di San Lorenzo


Prende il via oggi la nuova raccolta di capitali su Concrete Investing- piattaforma di equity crowdfunding autorizzata da Consob, attiva su www.concreteinvesting.com - per il finanziamento del progetto Colonne di San Lorenzo , il nuovo sviluppo residenziale di prestigio del Gruppo Building, a firma dello studio Citterio-Viel&Partners, che sorgerà nel centro storico  di  Milano, in Corso di Porta Ticinese 32. Per questo progetto, Concrete Investing si occuperà della raccolta di ordini di investimento fino a 2,5 milioni di euro, la più alta, fino a oggi, proposta dal portale.

La raccolta è aperta agli investitori professionali e retail e prevede un tasso di rendimento annuale atteso (IRR) pari al 13,6% e un holding period di 31 mesi.

L’esclusivo progetto si affaccerà sulle Colonne di San Lorenzo, uno dei simboli della Milano romana, e si articolerà su sei piani: due interrati e quattro fuori terra. Il piano terra e il primo interrato avranno un uso commerciale, il secondo interrato sarà adibito a box, mentre negli altri piani saranno realizzate 14 unità abitative di varie metrature. La facciata dell'edificio è stata pensata per fondersi perfettamente con il meraviglioso contesto circostante, mentre le unità abitative, suddivise in 3 monolocali, 5 bilocali, 5 trilocali e 1 attico plurilocale, presenteranno, al loro interno, materiali di alta qualità, impianti di ultima generazione e finiture di pregio. L'edificio si contraddistinguerà per qualità, design, tecnologia, innovazione e sostenibilità, oltre che rispetto del tessuto storico circostante Le opere di bonifica verranno completate entro settembre 2020, successivamente partiranno le attività di costruzione la cui conclusione è prevista per la prima parte del 2022.

“Questa raccolta rappresenta per noi una nuova sfida, si tratta infatti della più alta, fino ad ora, lanciata dalla nostra Piattaforma. Siamo fieri di poter presentare un progetto di questo livello, in una location così rilevante e strategica, sponsorizzato da un Gruppo solido e di grande esperienza. Un’operazione che denota, ancora una volta, la qualità della nostra proposta caratterizzata dalla massima attenzione riservata alla tutela degli investitori e ai parametri del profilo rischio-rendimento anche considerando il periodo specifico; a tal riguardo le valutazioni di questi giorni degli esperti mostrano una sostanziale continuità con la crescita del mercato registrata nel settore residenziale nuovo premium a Milano, in particolar modo in contesti di primissimo livello, come nel caso di questa nuova operazione” ha commentato Lorenzo Pedotti, CEO di Concrete Investing.

Sponsor dell'operazione è Gruppo Building S.p.a., società nata nel 1983 e attiva nella progettazione, costruzione, amministrazione e commercializzazione di fabbricati industriali, strutture commerciali, costruzioni civili e private, in Italia e all'estero. Con un organico di quasi 80 risorse, un fatturato medio di circa € 50 milioni e un patrimonio immobiliare di circa € 260 milioni negli ultimi anni il Gruppo ha incrementato le attività anche nell'edilizia civile e residenziale, specializzandosi in operazioni di sviluppo in zone prestigiose e recupero/riqualificazioni di palazzi storici.
Il progetto architettonico invece è curato da Citterio-Vittel & Partners. Lo studio di architettura, riconosciuto tra le realtà più importanti del settore in Italia, è specializzato nella progettazione di grandi progetti pubblici e privati con un portafoglio di caratura internazionale.

Questa è la settima raccolta per Concrete Investing che ad oggi ha già portato a termine 6 campagne per progetti residenziali di pregio promosse da primari operatori del settore come Impresa Rusconi, Immobiliare Percassi, Bluestone e Gruppo Borgosesia. Il capitale complessivo raccolto sulle cinque operazioni è circa 8 milioni di euro.

Concrete Investing è la piattaforma autorizzata da Consob, specializzata nella raccolta di capitali destinati ad investimenti in progetti immobiliari in aree di primario interesse e ad alto potenziale, che permette agli investitori di visionare, valutare ed investire in selezionate operazioni immobiliari in modo rapido e trasparente oltre che per gli sviluppatori immobiliari di ampliare le fonti per la realizzazione dei propri progetti.



Nuova Vecchia