Fondazione ITS A. Volta per le Nuove Tecnologie della Vita


Resteranno aperte fino al prossimo 31 agosto le preiscrizioni ai corsi del biennio 2019 -2021 della Fondazione ITS A. Volta per le Nuove Tecnologie della Vita che ha sede in Area Science Park. Tre i percorsi di specializzazione post-diploma attivi nel campo biomedicale: TIB (Tecnico Superiore per lo sviluppo e la gestione di soluzioni di informatica biomedica), TAB (Tecnico Superiore per la gestione e manutenzione di apparecchiature biomediche, per la diagnostica per immagini e per le biotecnologie) e il più recente TOHC (Tecnico One Health Care). Il Tecnico Superiore TOHC è una nuova figura professionale in grado di gestire gli ausili, le apparecchiature, gli impianti e i dispositivi di comunicazione utilizzati per l’assistenza domiciliare nella continuità assistenziale e ne effettua l’installazione e la successiva manutenzione nei siti remoti (ambienti domiciliari o a bassa intensità di cura).

L’interesse delle imprese di settore per le professionalità formate dai corsi della Fondazione ITS Volta emerge dai dati di impiego degli allievi che hanno già completato il ciclo di studi, con oltre il 95% dei diplomati nell’ultimo biennio già occupati presso aziende nazionali ed estere entro un anno dal conseguimento del titolo. I percorsi di formazione hanno durata biennale, con un monte ore complessivo di 2.000 ore, di cui 800 di stage in azienda.

I corsi dell’ITS Volta, che vedono diversi docenti provenire dal mondo imprenditoriale, hanno programmi sempre aggiornati e in linea con l’evoluzione delle tecnologie utili alle imprese del biomedicale e ICT, che spesso integrano gli studenti in azienda subito dopo gli esami. Si tratta di un settore in crescita e in evoluzione continua, che necessita per questo di figure professionali adeguatamente preparate.

Il Diploma di Tecnico Superiore rilasciato al termine del percorso di studi, corrispondente al V livello del Quadro Europeo delle Qualifiche (EQF), è corredato dall’EUROPASS diploma supplement, che ne favorisce la circolazione in ambito europeo.
Nuova Vecchia