Clarissa Burt, tornata negli States è diventata una startupper


Clarissa Burt, attrice e modella americana naturalizzata italiana, è tornata nella sua città, Phoenix in Arizona, ed oggi è una startupper e autrice di libri di successo.

Tanti i ricordi dell’Italia, dove è arrivata nei favolosi anni 80 ed ha vissuto intensamente quegli anni tra le passerelle milanesi della moda e gli studi cinematografici a Roma.

Intervistata da Soft Power, il blog delle relazioni istituzionali, ha raccontato "Gli imprenditori lavorano 24/7 e non guardano mai al tempo impiegato ma solo al risultato. C'è qualcosa che spinge una persona che lavora autonomamente che la fa alzarsi la mattina e affrontare la giornata a volte contro ogni pronostico. Le difficoltà sono molte ma la passione per il lavoro che fanno è più forte di tutto il resto!".

"In the Limelight Magazine - ha aggiunto - fa parte della triade della piattaforma multimediale che ho creato. Il portale video, podcast e magazine è una piattaforma per gli imprenditori per mostrare i loro prodotti e servizi con articoli su come sentirsi bene, apparire al meglio e vivere una vita piena e sana."
Nuova Vecchia