Quiz e contest, la nuova banca Illimity nasce dalla community online



illimity Bank, start-up bancaria ad alto tasso tecnologico, presenta Vai oltre la forma, la community digitale che ha supportato la definizione e costruzione della sua nuova banca diretta.

Vai oltre la forma è nata a fine dicembre 2018 con l’obiettivo di immaginare, disegnare e costruire la banca ideale del futuro, capace di rispondere pienamente ai bisogni dei suoi clienti.

In 5 mesi la community è arrivata a contare più di 40.000 innovatori che hanno condiviso nel “Wall of Ideas” idee, obiettivi e progetti per costruire insieme a illimity una banca fully digital di ultima generazione, fatta di servizi innovativi e su misura.

Con oltre 300.000 visite sul sito dalla data di lancio, la community ha, negli ultimi mesi, contribuito alla definizione delle caratteristiche e funzionalità ideali di conto corrente, carte di pagamento, e conti deposito, sottolineando l’importanza dei servizi di supporto al cliente e di pianificazione, analisi e monitoraggio del risparmio personale.

In particolare, dai quiz, questionari e contest promossi da illimity sulla piattaforma, è emerso che tra i servizi oggetto di maggiore interesse spiccano quelli connessi ai pagamenti istantanei (60%) seguiti dai prelievi senza limiti (37%). Sul fronte delle carte di pagamento, emerge un forte desiderio di possibilità di personalizzazione (73%), mentre su quello del dialogo con la banca, risulta evidente il desiderio di disponibilità immediata e illimitata a un confronto, indipendentemente dal canale utilizzato (telefonico o chat).

La larga maggioranza della community (81%) ha infine segnalato il proprio apprezzamento per strumenti di analisi delle abitudini di spesa personali finalizzati alla pianificazione del risparmio in funzione di specifici progetti.

Sono solo alcuni dei risultati evidenziati da Vai oltre la forma, piattaforma che darà anche la possibilità ai 40.000 innovatori e appassionati di fintech di condividere in modo virtuale e in occasione di eventi e workshop di formazione con esperti di design, innovazione e fintech, i valori connessi all’ innovazione e una visione orientata al futuro tipiche di una start up ad alto tasso tecnologico come illimity.

illimity ha scelto di valorizzare questa collaborazione di successo dando la possibilità ai membri della community di usufruire in anteprima dei servizi che loro stessi hanno contribuito a progettare.

La community rappresenterà quindi il primo bacino di potenziali clienti di illimity che, come da piano, avvierà l’operatività della nuova banca diretta entro fine giugno e l’aprirà al resto del pubblico nelle settimane successive.

Carlo Panella, Head of Direct Banking and Chief Digital Operations Officer di illimity, ha commentato: “Vai oltre la forma è un’iniziativa di cui tutti noi illimiters siamo particolarmente entusiasti. Non solo il riscontro in termini di adesioni al progetto è andato oltre le nostre aspettative, ma anche le indicazioni emerse dal confronto con la community sono state particolarmente stimolanti. Attraverso un dialogo aperto, continuo e interattivo, abbiamo ascoltato i bisogni dei nostri potenziali clienti e disegnato e costruito con loro la nostra nuova banca retail. Si è trattato di una vera e propria collaborazione costruttiva e ringraziamo quindi ancora una volta i 40.000 innovatori che hanno deciso di affiancarci nel percorso che in questi mesi ha portato alla definizione di quella che ci auguriamo possa essere la banca ideale non solo della community ma, più in generale, dei nostri futuri clienti”.

Vai oltre la forma è stata costruita da illimity con la collaborazione di Noonic, società di consulenza digitale specializzata in growth hacking guidata da Nicola Possagnolo, scelto da Forbes come uno dei cinque professionisti under 30 più influenti in Italia in Marketing e Advertising. “Aver collaborato a questo innovativo progetto assieme a illimity è per me motivo di grande orgoglio e per la mia società un importante riconoscimento del lavoro svolto in questi anni che ci spinge a proseguire con ancora maggior forza e convinzione nella sperimentazione di nuove tecnologie e strategie di growth hacking”, ha commentato Nicola Possagnolo.
Nuova Vecchia