Boom Imagestudio: la Startup che celebra la fotografia


BOOM Imagestudio, nasce nel 2018 da un’intuizione dei giovanissimi Giacomo Grattirola, Federico Mattia Dolci e Jacopo Benedetti, tre grandi amici uniti dalla passione condivisa per la fotografia.
BOOM Imagestudio è un “marketplace” di servizi fotografici on-demand a scala internazionale. Si tratta di una realtà giovane e dinamica che offre servizi fotografici ovunque e in qualsiasi momento, grazie ad un ecosistema innovativo nel quale il progresso tecnologico si unisce alla capacità artistica e creativa dei fotografi selezionati.

BOOM è la soluzione più immediata per chiunque debba vendere online attraverso delle immagini e un luogo di incontro per una generazione di creativi e autori in cerca di ispirazione, apprendimento, confronto e lavoro.

Nel corso del primo anno di attività, BOOM Imagestudio ha avviato la creazione di un'intelligenza artificiale per la post-produzione automatica delle fotografie. Il software, grazie alla potenza di algoritmi di Deep Learning tra cui le Convolutional Neural Networks (CNN), è in grado di campionare, valutare e modificare ogni fotografia tramite una lettura “intelligente” di ogni pixel.

“Passione, qualità ed innovazione sono alle fondamenta della nostra startup; ogni giorno lavoriamo al nostro progetto per migliorarlo. Sappiamo che puntare a ridefinire il mondo della fotografia è un obiettivo ambizioso, ma riusciremo a raggiungere importanti risultati, insieme” – racconta Federico Mattia Dolci, uno dei tre founder – “siamo estremamente entusiasti della crescita che ha registrato la startup nei primi 10 mesi di attività. Boom è molto più che un semplice marketplace: sin dall’inizio, uno dei nostri principali obiettivi è stato quello di trovare modi di supportare la nuova generazione di fotografi, aiutandoli a rinforzare la loro creatività.” prosegue.

Il successo raggiunto da BOOM Imagestudio in tutta Europa non è passato inosservato e a luglio 2018 è stato chiuso il primo round di investimento di 500.000€. La crescita della start-up non si è mai fermata e dalla sua nascita sono entrate a far parte del gruppo 12 persone animate dalla visione che le accomuna ai founder: ridefinire il mondo della fotografia.

SHARE THIS

Author: