Waynabox porta in Italia i viaggi a sorpresa con nuovo country manager, partenze da Milano e Roma


Waynabox compie un altro passo avanti in Europa sbarcando in Italia con i viaggi a sorpresa. Dopo i successi in Spagna, Francia, Portogallo e Regno Unito, l’azienda dedita al travel experience allarga il proprio team internazionale con lo scopo di portare un nuovo modo di fare vacanza in Italia. L’arrivo nell’organico di un Country Manager dedicato esclusivamente all’Italia, Alessio Mancinelli, è una mossa decisiva che mostra nero su bianco quali sono le intenzioni di Waynabox per il futuro.

Le vacanze Waynabox sono semplici, economiche e rappresentano la nuova frontiera dei box viaggi. Durante la prenotazione si deve scegliere il numero di partecipanti, la città di origine e le date del viaggio. Successivamente, il cliente scopre le 12 destinazioni possibili e può eliminare le città in cui è già stato, fino a un massimo di 9. La prima città da scartare è gratuita e chi viaggia riceverà la propria destinazione 48h prima di partire.

Waynabox è attiva dal 2015 e a oggi ha fatto viaggiare quasi 70.000 persone con i pacchetti vacanza a sorpresa. Di fatto, ha offerto un modo differente per visitare l’Europa e andare in vacanza. I viaggi a sorpresa sono semplici, economici e a prezzo fisso.
Il travel experience è il cuore pulsante dei pacchetti offerti da Waynabox. Di fatto, l’obiettivo è accompagnare la persone in un viaggio ricco di sorprese ed emozioni in cui la destinazione non è l’unico elemento che contraddistingue una vacanza.
Infine, con una prenotazione facile, veloce e intuitiva gli utenti avranno un pacchetto vacanze con destinazione segreta pieno di sorprese.

SHARE THIS