Nord Fluid SpA, con il supporto finanziario di UniCredit, acquisisce CI.ERRE TECH S.r.l.


NORD FLUID S.p.A, società leader nel settore della distribuzione di componenti oleodinamici e Fluid Conveyance, con oltre 38 milioni di euro di fatturato e 125 dipendenti, acquisisce la società emiliana CI.ERRE TECH S.r.l., azienda specializzata nella produzione di manifolds (blocchi) per il comparto oleodinamico.

L’acquisizione è stata finalizzata, mercoledì 13 marzo dal Group CFO Alberto C. Magrì.
L’aggiunta della realizzazione di manifolds su disegno del cliente, supportandolo anche dal punto di vista tecnico/tecnologico, consentirà al Gruppo NORD FLUID S.p.A di completare l’offerta nel mercato oleodinamico, confermandone l’assoluta leadership nel medesimo settore.

CI.ERRE TECH S.r.l. ha messo a punto una gamma di manifolds modulari adatti all’altissima pressione (fino a 5000bar), che consentiranno a NORD FLUID S.p.A, di ampliare l’attuale portfolio tecnologico; di accrescere le competenze nel relativo comparto; di aumentare l’offerta di prodotti; di essere più vicini ai nostri clienti e di ottimizzazione la presenza manifatturiera del Gruppo che ci consentirà una crescita a livello organico e di fatturato.

L’operazione è stata resa possibile anche dal supporto finanziario di UniCredit che affianca continuamente il Gruppo Nord Fluid sia nelle attività italiane che quelle estere.

«L’acquisizione di CI.ERRE TECH S.r.l. - dichiara l’Ing. Daniele Brambilla, Group CEO di NORD FLUID S.p.A - ci consente di completare l’offerta alla nostra clientela, che da tempo richiedeva che la nostra gamma di prodotti includesse anche il segmento manifolds. Siamo molto grati a UniCredit, e in particolare ai referenti del Centro Corporate di Legnano, per l’importante sostegno fornito nell’acquisizione».

CI.ERRE TECH S.r.l. “a NORD FLUID Family Company” si unisce da oggi alle altre società del Gruppo: Tecnoil S.r.l. (Portogruaro), Nord Fluid Hidravlika d.o.o. (Slovenia) e OMV S.p.A. (Vercelli).

SHARE THIS

Author: