Combattere le fake news Fare rete per bonificare la rete. Convegno al CNEL promosso da Quality News Italia



L’Associazione QualityNews Italia, associata a Confassociazioni, fin dalla sua costituzione si è posta come interlocutore propositivo con l’obiettivo di promuovere la cultura della qualità dell’informazione su web, operando per diffondere conoscenza, dibattiti e analisi, per sostenere il diffondersi dei ‘luoghi della comunicazione’ affidabili.

La ricerca di QualityNews Italia sarà condivisa il prossimo 23 gennaio 2019 con un panel di autorevoli e selezionati stakeholder, in rappresentanza del mondo delle istituzioni, media, think Tank, mondo accademico, ricerca, mondo delle professioni e dell’imprenditoria.

L’obiettivo dell’evento è quello di ricevere input e indirizzi sui quali ragionare e costruire proposte innovative e allo stesso tempo riuscire a coinvolgere il mondo dell’informazione e i suoi fruitori, il mondo della scuola per offrire ai nostri giovani un punto di riflessione.

Sede Cnel - Sala del Parlamentino
Villa Lubin, via David Lubin 2 Roma
23 Gennaio 2019 dalle ore 14 alle 18

Per registrarsi all'evento, inviare una e-mail a segreteria@associazionequalitynewsitalia.it

Programma

*Valido per 4 crediti formativi giornalisti. Accreditato e pubblicato sulla piattaforma Sigef

Saluti Prof. Tiziano Treu – Presidente Cnel

Dario Tiengo – Presidente Associazione Quality News Italia – Saluto e presentazione ricerca

Angelo Deiana – Presidente Confassociazioni – Fare rete per bonificare la rete

Marco Bussetti – Ministro Miur – L’importanza della diffusione della cultura della qualità dell’informazione. Ciò che la scuola può fare per le nuove generazioni e il web

Stefano Colla – Business Manager – FinTech, Digital Payments, Blockchain. Vicepresidente Qualitynews Italia delega a tecnologia e innovazioni web. Gli strumenti tecnologici a disposizione. Blockchain e le nuove frontiere

Filippo Piervittori – Editore e direttore giornali on line nel settore moda e spettacolo. Vicepresidente Qualitynews Italia con delega all’editoria – Editori di news e operatori dell’informazione. Cinque regole per l’attendibilità dei siti e dei portali.

Prof. Giorgio De Michelis – Professore di Informatica teorica e Sistemi informativi all’Università di Milano Bicocca, dove ha diretto fino al 2007 il Dipartimento di Informatica, Sistemistica e Comunicazione. È vicepresidente della Fondazione IRSO, ed è socio-fondatore de La-rete.net, newletter italiana dedicata alle ICT

Prof. Francesco Pira – Sociologo, Docente di Comunicazione e Giornalismo Università di Messina, coautore del libro “Giornalismi – La difficile convivenza con Fake news e misinformation”

Angelo Maria Perrino – Fondatore e direttore di Affaritaliani.it, il primo quotidiano digitale dal 1996

Stefano Vaccara – direttore www.lavocedinewyork.com , corrispondente dall’ONU per radio Radicale – in collegamento da NY

Giancarlo Ricci – Direttore Microsoft News Italia e paesi del Mediterraneo – Combattere le fake news grazie all’interazione tra uomo e algoritmo: il modello Microsoft News

Pawel Zorzan Pawel ‘okno’ Zorzan Urban – Co-Founder & Senior Cyber Security Manager – BRAT Security, Cyber Security Manager, Ethical Hacker & Penetration Tester – Dove può arrivare il Blockchain Esempi di fake news, loro effetti e possibile contrasto

Massimo Gava – Editore del trimestrale Dante Magazine e di Dantemag.com- in collegamento da Londra

Domenico Navarra – giurista specializzato in tecnologia e innovazione. Cofondatore associazione Ixitaly, Fondatore e Ceo della startup Studio Boost – Fake news il caso ‘fatturazione elettronica’

Anna Zollo –Ricercatrice, docente e Direttore di Frodialimentari.it Dalle fake news alle frodi. L’esempio del settore agroalimentare

Intervento della Polizia Postale – Carabinieri – Guardia di Finanza

SHARE THIS