Assemblea per la Macroregione Mediterranea


Il prossimo nove novembre dalle ore nove, presso l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli (Palazzo Serra di Cassano), si terrà la prima Assemblea per la Macroregione Mediterranea.

Ai lavori parteciperanno numerosi relatori che illustreranno le diverse tematiche di riferimento che costituiranno le basi per un progetto strategico di sviluppo della Macroregione Mediterranea.
Le tematiche che saranno trattate riguarderanno: Il contesto territoriale, le infrastrutture, i servizi, gli aspetti istituzionali, l’ambiente, la cultura, la salute dei popoli e dei cittadini.

“In quella sede, con la partecipazione di tutti, nello spirito di una democrazia partecipata, confido, che unanimemente, possiamo chiudere il primo ciclo di dibattiti e convegni attraverso i quali sono stati affrontati diversi temi.” Così Paolo Pantani, Presidente Emerito ABC ACLI Beni Culturali e coordinatore dell’evento.

“Tutti ormai siamo convinti - continua Pantani - che bisogna superare un regionalismo in crisi e allo stesso tempo essere vigili sul populismo che si sta avviando verso una centralizzazione delle funzioni ed una statalizzazione delle decisioni che non giova al Paese e all’Europa. E’ con questo spirito che confidiamo di gettare le basi della seconda fase finalizzate a costituire una Macroregione Mediterranea.”

Hanno assicurato la loro presenza: Paolo Pantani – Presidente Emerito ABC ACLI Beni Culturali; Rocco Giordano – Economista dei Trasporti; Berardo Impegno – Docente in Filosofia; Emanuele Raimondo – Ricercatore in Materie Giuridiche; Beya Ben Abdelbaki Fraoua – Console Generale delle Repubblica di Tunisia; Antonio Cirino Pomicino – Console Onorario del Regno del Marocco; José Luis Solano Gade – Console Generale del Regno di Spagna; Stanislao Napolano – Dirigente Medico Presidente Associazione “Carlo Filangieri”; Alessandro Citarella – Rappresentante Meridem; Pasquale Persico – Presidente dell’Osservatorio dei Beni Culturali; Vito Grassi – Presidente Unindustria Campania; Cristina Fiorenzano – Rappresentante Regione Basilicata; Adriano Giannola – Presidente SVIMEZ; Roberta Varriale – CNR Istituto di Studi sulle Società del Mediterraneo; Ennio Forte – Economista dei Trasporti; Renè Georges Maury – Geografo; Giovanni Saccà – Ingegnere Responsabile Settore Studi Trasporti Ferroviari CAFI; Pietro Spirito – Presidente dell’Autorità Portuale del Tirreno Centrale; Cosimo Inferrera Presidente Comitato per la Macroregione Meridionale Occidentale (C-MMO); Carlo Amirante – Costituzionalista; Francesco de Notaris – Direttore Bollettino Assise; Antonino Aurilio – Dirigente Medico Direttore U.O.S. Medicina di Base Distretto; Francesco Montanaro – Medico Specialista Gastroenterologo Presidente Istituto di Studi Atellani; Egidio Montibello – Medico già direttore UOC Formazione e Aggiornamento ASL NAPOLI 2 Nord; Vincenzo Senatore – Responsabile di Redazione Il Denaro; Sandro Staiano – Costituzionalista; Renato D’Amico – Docente Scienza Politica; Andrea Piraino – Costituzionalista; Stelio Mangiameli – Direttore ISSiRFA - Cnr; on. Andrea Cozzolino – Eurodeputato – Vicepresidente Commissione per lo Sviluppo Regionale; on. Paolo Russo – Camera dei Deputati – Vicepresidente del Comitato per la Legislazione; on. Giuseppina Castiello – Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

SHARE THIS