A viale dell'astronomia un seminario su rapporti UE-Canada


A poco più di un anno dall’entrata in vigore del CETA, Confindustria organizza, insieme alla Camera di Commercio Internazionale, al Centro Studi Italia – Canada e Nctm Studio Legale, l’incontro “CANADA-UE, una business partnership in evoluzione” che si terrà a Roma – presso la sede di Confindustria – il 21 novembre prossimo.

L’iniziativa, di cui si allega il programma, ha lo scopo di analizzare l’evoluzione dei rapporti commerciali ed economici tra l’Ue e il Canada evidenziandone gli effetti per il nostro Paese, alla luce dell’entrata in vigore dell’Accordo di Libero Scambio che ha indubbiamente potenziato le opportunità di partnership tra le due aree.

Molte nostre imprese stanno già operando nell’ambito dell’Accordo, ma per poterne sfruttare appieno i vantaggi devono conoscere gli aspetti più tecnici del mercato canadese, tra cui quelli legati alla sfera finanziaria, alla normativa di certificazione dei prodotti, alle procedure doganali, alla risoluzione delle controversie.

L’incontro fornirà elementi di conoscenza su questi temi, con il contributo di giuristi ed esperti del mercato canadese, e una panoramica su alcuni settori chiave, quali l’agroalimentare, gli appalti pubblici e il farmaceutico-medicale.

SHARE THIS