Tutti i vincitori del Premio Mario Unnia di BDO Italia, il podio alla startup Glass to Power


Il Premio Mario Unnia – Talento & Impresa si è articolato in 6 categorie principali, ognuna contraddistinta da una diversa accezione di “talento" imprenditoriale, a cui si aggiunge il Premio Speciale “Marco Artiaco - Idee & Futuro”, dedicato al mondo delle start-up e PMI innovative. Ecco le aziende premiate nelle varie categorie:

  • ALLENATORI DI TALENTI, dedicato alle aziende che sanno individuare e valorizzare i talenti nella propria organizzazione, è andato a One Day S.r.l, azienda lombarda celebre per il brand ScuolaZoo, che si occupa di servizi dedicati al target Millennial/Generazione Z.
  • INNOVAZIONE SOSTENIBILE, dedicato alle aziende che investono nello sviluppo di prodotti o servizi volti a ridurre l’impatto ambientale e a migliorare l’efficienza nell’utilizzo delle risorse naturali, è stato attribuito a Fater S.p.A., impresa abruzzese attiva nella produzione e commercializzazione di prodotti assorbenti e detersivi.
  • VERSO PIAZZA AFFARI, dedicato alle aziende con potenzialità di apertura del capitale ed approdo sui mercati, è stato aggiudicato a Elettrotecnica Rold S.r.l.
  • IMPRESA SENZA CONFINI, dedicato alle aziende che fanno dell’internazionalizzazione la propria dimensione critica, è stato attribuito a Optimares S.p.A., azienda laziale che si occupa del design e della realizzazione di sedili per aeromobili.
  • DNA ITALIA, dedicato alle aziende che non delocalizzano la propria produzione, facendo del “made in Italy” la propria forza propulsiva, è stato attribuito all’azienda dell’Emilia Romagna Scrigno S.p.A., attiva nel settore dell’arredamento e design di interni e inventrice dell’innovativa porta a scomparsa.
  • INVESTIRE PER CONOSCERE, premio dedicato alle aziende che investono nella ricerca e sviluppo almeno il 3% del proprio fatturato, è stato attribuito a Comelit Group S.p.A., azienda lombarda attiva nel settore videocitofonia e anti-intrusione.
  • IDEE E FUTURO, il premio speciale Marco Artiaco dedicato alle start-up e alle PMI innovative (in memoria di Marco Artiaco, Partner BDO prematuramente scomparso nel 2016) è stato assegnato a Glass to Power S.r.l., impresa lombarda specializzata nella progettazione e distribuzione di vetri a pannelli solari per edifici.

La Giuria del Premio, presieduta da Andrea Amaduzzi, docente presso il Dipartimento di Scienze Economico Aziendali dell’Università degli Studi Milano Bicocca, ha annoverato tra i propri membri: Diego Breviario – Ricercatore, CNR; Claudio Ceradini – Partner, SLT Strategy Legal Tax; Fulvio Giuliani - Giornalista e conduttore, RTL 102.5; Francesca Giubergia - Responsabile Marketing, Ersel; Peter Lettenmayer – Storico relazioni industriali; Federica Mantini – Partner, Colombo & Associati; Marco Santi – Docente presso il Dipartimento di Scienze dell’economia e della gestione aziendale presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano; Paola Schwizer – Banking and Insurance Department SDA Bocconi e Presidente Nedcommunity; Federico Unnia – Giornalista.



SHARE THIS