Per il Financial Times l'italiana Caffeina è tra le top 150 aziende europee in crescita


Caffeina, Creative Digital Agency italiana è stata inserita dal Financial Times, per il secondo anno consecutivo, all’interno di FT1000, la classifica delle 1000 aziende europee a più forte crescita.

Nata a Parma a fine 2011 dall’ambizione di tre amici e compagni di università - Tiziano Tassi, Antonio Marella ed Henry Sichel – Caffeina si è classificata tra le Top 150 in Europa e tra le prime tre Agenzie in Italia.

“Ci riempie d’orgoglio ricevere questo importante riconoscimento, per il secondo anno consecutivo”, afferma Tiziano Tassi, CEO di Caffeina. “Si tratta di un’ulteriore conferma del lavoro svolto da tutto il nostro team e degli ottimi risultati che siamo riusciti a raggiungere. Non lo consideriamo però un traguardo, ma uno stimolo a fare sempre meglio”.

Questa la motivazione del Financial Times: “L'Europa sta vivendo una ripresa sostenuta, seppur non equamente ripartita. Una parte di questo sviluppo arriva proprio dalle start-up e dalle altre aziende in rapida crescita, che stanno creando nuovi posti di lavoro, rivoluzionando interi settori ed espandendosi ben oltre il proprio territorio”: la Creative Digital Agency ha infatti da poco superato la soglia dei 100 professionisti in organico e ha recentemente lanciato e consolidato gli uffici di Milano e Roma.

SHARE THIS