La startup Sweetguest lancia la app per i propri checkinner

SHARE

Sweetguest, la startup che ha rivoluzionato il modo di affittare casa per brevi periodi su Airbnb, continua il suo percorso di crescita puntando sull’innovazione e la qualità del servizio, e lancia una app dedicata ai checkinner che hanno il compito di accogliere gli ospiti al momento del loro arrivo.

La nuova app, sviluppata internamente dal team Sweetguest, è stata ideata per ottimizzare la pianificazione e organizzazione dei check-in, semplificando le comunicazioni e la logistica. Tramite la nuova app, infatti, il team Sweetguest potrà gestire in maniera più efficiente tutto il processo di welcoming e di raccolta della documentazione dei viaggiatori, in ottemperanza alla normativa vigente sugli affitti brevi. Inoltre, i checkinner potranno così garantire un monitoraggio efficiente, tempestivo e puntuale, e un servizio sempre più curato, sia ai proprietari, sia agli ospiti.

“In Sweetguest siamo sempre attenti alle nuove tecnologie e a come utilizzarle per migliorare i servizi che offriamo a chi decide di affidarsi a noi” ha dichiarato Rocco Lomazzi, Co-Founder di Sweetguest. “Vogliamo continuare a crescere, a perfezionarci e offrire sempre il massimo e siamo molto orgogliosi di avere un team in grado di sviluppare progetti che fanno crescere rapidamente il nostro business e lo rendono sempre più flessibile, efficiente, veloce e in grado di soddisfare le esigenze sia degli ospiti, sia dei proprietari di casa.”

La app per i checkinner Sweetguest è disponibile per dispositivi Android e iOS, e va ad incrementare le innovazioni tecnologiche su cui ha lavorato la giovane azienda in questi anni, come il “Booking Booster”, il software sviluppato internamente che si basa su un sistema informatico semplice, leggero e affidabile che permette di valorizzare e mettere in evidenza gli annunci su Airbnb e di leggere le notifiche ottimizzando i contatti ai fini delle prenotazioni. La mission di Sweetguest è infatti quella di aiutare i proprietari di casa a massimizzare il potenziale della casa che vogliono affittare, dando loro la possibilità di guadagnare di più, riducendo i rischi solitamente connessi agli affitti tradizionali. Un servizio che si traduce in risultati concreti per i proprietari di immobili, che hanno la possibilità di cogliere al meglio le opportunità offerte dagli affitti brevi in ogni stagione o periodo dell’anno.
SHARE

0 commenti: