A Milano le startup foodtech con Seeds&Chips, The Global Food Innovation Summit


Seeds&Chips, The Global Food Innovation Summit, è uno degli eventi di riferimento a livello mondiale nel campo della Food Innovation. Una vetrina d’eccezione interamente dedicata alla promozione di soluzioni e talenti, tecnologicamente all’avanguardia, provenienti da tutto il mondo.  Un’area espositiva e un palinsesto di conferenze per presentare, raccontare e discutere sui temi, sui modelli e sulle innovazioni che stanno cambiando il modo in cui il cibo è prodotto, trasformato, distribuito, consumato e raccontato.

La 4° edizione di Seeds&Chips avrà luogo dal 7 al 10 maggio a MiCo-Milano Congressi: quattro giorni di conferenze e incontri sui grandi temi legati al food e all’innovazione in questo campo, dal climate change alla robotica, dall’e-commerce alla precision agriculture, dal food waste alla circular economy; una parte espositiva con start up, aziende, incubatori che presenteranno le loro proposte tecnologiche; più di 200 speaker internazionali, investitori e policy maker da tutto il mondo per confrontarsi sulle maggiori sfide globali.

L’Olanda sarà partner dell’edizione a cui parteciperà SAR Principessa Viktoria de Bourbon de Parme che ha contribuito alla realizzazione di un programma di iniziative legate al farming in collaborazione con Seeds&Chips. Il progetto si concentra sul supporto agli agricoltori dei Paesi in via di sviluppo nell’utilizzo di tecnologie innovative così da favorirne le condizioni di vita e di lavoro. Oggi infatti l’80% del cibo mondiale viene prodotto da fattorie a livello familiare, la maggior parte delle quali vive in condizioni di forte povertà. Per assicurare un’adeguata sicurezza alimentare e continuare a nutrire la popolazione globale, c’è bisogno di una nuova generazione di agricoltori in grado di utilizzare le tecnologie più innovative così da raggiungere la sostenibilità economica, sociale e ambientale. Alla sessione dell’8 maggio parteciperanno tra gli altri alcuni giovani agricoltori da Honduras, Senegal, Algeria e India; Carola Schouten, Vice Primo Ministro e Ministro dell’Agricoltura dei Paesi Bassi e Gilbert F. Houngbo, Presidente IFAD.

Ricchissimo il programma di iniziative  e di conferenze dedicate ai principali temi della food innovation e dell’agricoltura sostenibile. Anche quest’anno porteranno il loro contributo startup, aziende e incubatori provenienti da tutto il mondo che si confronteranno e dialogheranno sull’innovazione tecnologica come chiave di volta per la definizione di un universo alimentare sostenibile e accessibile a tutti.

Sempre grande attenzione verrà prestata ai giovani a cui saranno dedicati alcuni format innovativi: ogni conferenza avrà almeno un relatore al di sotto dei 30 anni e verrà aperta da un Teenovator –  ragazzi dai 13 ai 19 anni particolarmente attivi nel settore della food innovation e protagonisti della food revolution in atto.

Alla III edizione di Seeds&Chips, The Global Food Innovation Summit, ha preso parte il Presidente Barack H. Obama in qualità di keynote speaker. L’evento ha registrato oltre 300 speaker provenienti da tutto il mondo; oltre 240 espositori; 15800 visitatori e registrato 131 milioni di social impression in 4 giorni. La IV edizione di Seeds&Chips, The Global Food Innovation Summit, si svolgerà a MiCo, Milano Congressi, dal 7 al 10 Maggio 2018 e vi prenderà parte tra gli altri John Kerry, il 68° Segretario degli Stati Uniti d’America, e Howard Schultz, Executive Chairman di Starbucks.

SHARE THIS