Header Ads

RE/MAX Italia tra le prime 10 migliori aziende in cui lavorare in Italia



Great Place to Work® annuncia la classifica delle aziende Best Workplaces 2017 Italia. RE/MAX Italia, Gruppo Immobiliare in Franchising presente in Italia con più di 300 agenzie e oltre 2.000 agenti immobiliari affiliati, ha ottenuto un ottimo posizionamento, rientrando tra le prime 10 aziende in Italia con il miglior ambiente di lavoro.
Il Gruppo Immobiliare RE/MAX Italia, guidato da Dario Castiglia – Presidente e Co-fondatore - unico brand del settore Immobiliare presente nella classifica guadagna, ben 6 posizioni rispetto al precedente piazzamento del 2011, passando dalla posizione 15 alla posizione numero 9 del 2017.

“Siamo molto felici del posizionamento ottenuto quest’anno nella classifica Great Place to Work® in cui rientriamo dopo 6 anni di assenza. La nostra Rete di affiliati, oltre 2.000 agenti immobiliari che hanno risposto all’indagine, ha espresso il suo giudizio e ha confermato quanto sia bello lavorare in RE/MAX – commenta Dario Castiglia, Presidente e co-fondatore RE/MAX Italia - La forza e coesione del nostro Gruppo viene dimostrata quotidianamente dalla rete di professionisti affiliati dove l’interesse e il successo del singolo è funzionale all’interesse di tutti. Chi lavora in RE/MAX ha la possibilità di dimostrare quanto realmente vale; capacità e successi raggiunti vengono riconosciuti e premiati, questo stimola i nostri affiliati a fare sempre meglio e raggiungere sempre più grandi successi lavorando in una delle aziende con il miglior ambiente di lavoro in Italia”.

L’indagine condotta quest’anno da Great Place to Work® - società globale di ricerca, consulenza e formazione che aiuta le organizzazioni a migliorare le proprie performance di business attraverso l’individuazione, la creazione e il sostegno agli ambienti di lavoro eccellenti – ha coinvolto 122 aziende e si è basata su oltre 60 mila risposte. Dall’elaborazione dei dati raccolti dalla società è emerso il legame molto stretto tra crescita del business e ambiente interno. Rilevante la comparazione tra i dati delle 45 aziende rientrate nella classifica Best Workplaces Italia 2017 che hanno registrato nel 2016 una crescita media del 12.61%, rispetto al dato ISTAT fermo al 2.28%.

Il riconoscimento ottenuto da RE/MAX Italia è l’ultimo tassello di un anno davvero straordinario per il Gruppo Immobiliare che, a conferma di quanto riportato da Great Place to Work®, ha chiuso il 2016 registrando un incremento del +44.6% del fatturato aggregato del Gruppo rispetto al 2015.

“I risultati raggiunti da RE/MAX sono motivati anche dalla forte attività di sviluppo svolta durante l’anno, sono stati oltre 126 gli imprenditori che hanno scelto di affiliarsi al nostro brand per aprire una agenzia immobiliare RE/MAX in Franchising e oltre 800 i professionisti dell’immobiliare che hanno deciso di entrare a far parte del nostro gruppo immobiliare e operare in una delle oltre 300 agenzie immobiliari presenti in Italia”. – continua Dario Castiglia.

Per il 2017 il piano di sviluppo del network prevede una importante attività di reclutamento di nuovi professionisti da inserire nelle agenzie immobiliari affiliate già operative sul territorio e in quelle che apriranno durante in corso dell’anno. L’obiettivo che si è posto RE/MAX Italia è quello di superare la soglia dei 3.000 professionisti affiliati e per questo punta a reclutare oltre 1.000 talenti dell’immobiliare che vogliano lavorare in una tra 10 aziende con il miglior ambiente di lavoro in Italia.

Nessun commento:

Powered by Blogger.