NEPSI vince la prima Pitch Night di Awesome Foundation Milano

Il team di NEPSI, composto da Simona Mennuni ed Irene Ferrario si è aggiudicato il primo premio, che verrà impiegato per l’acquisto di materiale tecnologico per supportare - gratuitamente - la riabilitazione cognitiva di pazienti affetti da patologie neurodegenerative sul territorio di Milano.

“Ringraziamo Awesome Foundation per averci dato la possibilità di presentare NEPSI al di fuori di quelli che sono i nostri canali soliti, è stata un’occasione molto preziosa. Ringraziamo anche i giudici per aver creduto nel nostro progetto che speriamo potrà avere presto un impatto sulla città di Milano” hanno dichiarato Simona ed Irene al momento della premiazione.

Il secondo posto è andato ad Erica ed il suo progetto Spire, un sistema che permette la coltivazione della Spirulina, superfood con proprietà benefiche di depurazione dell’aria.

Tra gli altri partecipanti hanno presentato Davide Di Venosa con la sua idea di portare una Zip Line tra i cieli del capoluogo lombardo, Andrea Porceddu e la Bibliocabina che punta a trasformare le vecchie cabine telefoniche in punti di book exchange e Elena Girelli con l’idea di fare un pop up event in cui lo stilista Daniel Gonzalez trasforma gli abiti di tutti i giorni in opere d’arte su misura.

La serata, prima nel suo genere in Italia, si è conclusa tra gli applausi dei partecipanti, della giuria e del pubblico in un clima insolitamente informale per questa tipologia di evento. “L’obiettivo della serata va oltre ai 1000€ e alla decisione della giuria. Siamo felici di aver passato una bella serata divertendoci e affrontando una tematica seria ed importante come quella dell’imprenditoria sociale. Siamo convinti che eventi di questo genere giocheranno un ruolo sempre più importante nel rilancio dell’ambiente creativo ed innovativo della nostra città” conclude Matteo Consonni.

Le candidature per il prossimo evento sono già aperte sul sito milano.awesomefoundation.org. Appuntamento al 21 giugno per la seconda Pitch Night di Awesome Foundation Milano.

SHARE THIS