Made for School: la startup rivolta alle scuole stringe partenership con Cover Store



Cover Store, il brand di cover per prodotti tecnologici dal twist glamour, e Made for School, creatrice e sviluppatrice della brand identity delle scuole secondarie italiane, hanno stretto una partnership che fornirà a tutti gli studenti d’Italia che decideranno di affidare l’immagine della propria scuola a Made For School l’opportunità di comprare una cover brandizzata con il logo della propria scuola.

Made for School, fondata nel 2012 da due ex rappresentanti di istituto, ha già aiutato centinaia di scuole a migliorare la propria immagine creando per loro un’identità originale, a partire dal logo fino a proporre un merchandising completo. Questo contribuisce ad aumentare il senso di appartenenza degli studenti alla propria scuola, ma anche a posizionare l’istituto in maniera diversa rispetto alla comunità locale di appartenenza. Fra i prodotti creati dall’azienda si annoverano: foto di classe, annuari scolastici, felpe, magliette e divise di cui hanno potuto beneficiare, ad oggi, circa 500.000 studenti in tutta Italia. A completare la proposta per i giovani Millennial e Centennial (rispettivamente Generazione Y e Z), mancavano solo le cover per cellulari e tablet, per un target che vive di comunicazione on the go, con il proprio smartphone sempre in mano, per essere sempre connessi e vivere la propria vita in equilibrio fra il reale e il social.

È qui che entra in gioco Cover Store, l’azienda bresciana fondata da giovani trentenni bresciani che ha raggiunto numeri di successo in pochi anni dalla sua nascita, aprendo più di 70 negozi in Italia (tra diretti ed affiliati), raggiunto 1 milione di follower su Facebook e 2 milioni su Instagram e prodotto ogni anno più di 200.000 cover. Cover Store sa che per Millennial e Centennial la cover del proprio smartphone è indice delle peculiarità personali di ognuno, un’estensione dei propri gusti e pensieri, visibile a tutti, dal palmo della propria mano. Cover Store è già punto di riferimento e sinonimo di stile per il target, vendendo già oltre mezzo milione di cover in 3 anni ed avendo firmato importanti partnership con brand come Warner Bross, Chupa Chups, Turner e Juventus.

La partnership potenzierà lo scopo ultimo di avvicinare gli studenti alla propria scuola, iniziando a creare un senso civico e di orgoglio ad appartenere alla propria comunità e i suoi servizi fin dall’età dell’adolescenza, legando il servizio di Made For School a brand riconosciuti e di tendenza per il target. Durante l’anno scolastico corrente 2016/17 la proposta di Made For School sarà presente in 200 scuole d’Italia, per un totale di 10.000 cover in un anno. Cover Store in questo modo, oltre che incontrare i ragazzi online e nei 70 store sparsi in tutta Italia, potrà presentare la sua proposta “scolastica” all’interno delle scuole.

“L’obiettivo primario di Made For School è quello di alimentare il senso di appartenenza degli studenti alla propria scuola, per questo siamo convinti che questa nuova collaborazione con Cover Store, marchio già riconosciuto e apprezzato dai ragazzi, sia un’ottima opportunità per rendere più cool l'immagine della loro scuola” commenta Francesco Invernici, Founder di Made For School.

“Siamo lieti e onorati di poter annunciare, la nostra collaborazione con Made for School perché continuiamo a credere ed investire nel mondo dei giovani”, afferma Andrea Bosetti, co-founder e responsabile marketing di Cover Store.

SHARE THIS