Header Ads

Intervista a Marco Ogliengo e Silvia Wang di ProntoPro.it

La vostra storia di crescita è straordinaria. In meno di due anni avete raggiunto risultati importantissimi: 100.000 professionisti, 150.000 clienti e più di 430 categorie di servizi. Ci raccontate com’è nata l’idea?

Silvia Wang: In realtà l’origine del portale è stata alquanto “casuale”. Volevamo sposarci in Italia e all’epoca vivevamo a Jakarta. Pensavamo che sarebbe stato facile trovare i professionisti di cui avevamo bisogno online, ma... niente di più sbagliato! Da lì l’idea di creare un portale efficiente e veloce volto a trovare il giusto professionista (da qui il nome ProntoPro). Le fasi successive sono state più dure: la creazione concreta del portale, la formazione del team e l’elaborazione della strategia per la quale abbiamo una crescita pari al 20% mese su mese sono state sfide importanti. Abbiamo fatto tutto per step, con tanto spirito di sacrificio e dedizione, ma siamo molto orgogliosi di quello che abbiamo creato e che stiamo incrementando e migliorando giorno dopo giorno. I progetti che seguiamo sono molti e la strada è ancora molto in salita, ma crediamo in quello che abbiamo fatto e che ancora creeremo.

Di cosa si occupa esattamente ProntoPro.it?

Marco Ogliengo: ProntoPro.it è un marketplace che permette l’incontro tra la domanda e l’offerta di lavoro professionale e artigianale. Attraverso il sistema delle recensioni stiamo rivoluzionando il processo di ricerca dei professionisti perché usare il nostro portale è semplicissimo sia per gli utenti che per i professionisti. Ai primi basta recarsi sul sito, selezionare la figura ricercata e compilare una scheda indicando i dettagli del lavoro che vogliono commissionare. Nel giro di poche ore riceveranno fino a 5 preventivi personalizzati e potranno scegliere autonomamente e senza impegno quello più adatto alle proprie esigenze. Per i professionisti, invece, l’uso di ProntoPro.it è un valido aiuto per ampliare la propria clientela.

Abbiamo letto che il team è costituito da professionisti con un'età media di ventisette anni. Qual è il valore aggiunto di collaboratori tanto giovani? Quanti siete?

Silvia Wang: Ad oggi siamo cinquanta, ma vogliamo raddoppiare entro la fine dell’anno perché stiamo lavorando per introdurre ProntoPro nel mercato europeo. Il valore aggiunto di un gruppo tanto giovane è dato dall’entusiasmo e dalla voglia di mettersi alla prova. Le nostre risorse sono sì molto giovani, ma allo stesso tempo sono motivate e credono molto nel progetto della nostra azienda perché capiscono che stiamo costruendo qualcosa di nuovo e unico nel panorama italiano.

Lavorate per migliorare il mondo del lavoro. Vi confrontate quotidianamente con professionisti, artigiani, persone che ogni giorno si scontrano con un mercato spesso chiuso e ostico per il loro lavoro. Chissà quante storie conoscerete…

Marco Ogliengo: Raccogliamo quotidianamente tantissime storie e racconti di esperienze. Posso parlarvi di Roberto Finotto, un imbianchino sessantenne di Milano che non perde occasione per incoraggiarci ad investire in tecnologia e nel miglioramento della piattaforma perché crede nel progetto, ma soprattutto nel fatto che la sua clientela con un’età compresa tra i trenta e i quaranta anni è ormai composta da persone che lo cercano solo online. Oppure penso alla storia della famiglia Cardinale che è una di quelle storie di eccellenza e ricchezza artigianale di cui il nostro Paese è pieno, ma che infondono fiducia a chi le ascolta. Si occupano di ristrutturazioni edili e serramenti da 30 anni, lavorano tanto e bene, ma hanno creduto così tanto in ProntoPro da farne il mezzo principale per trovare oltre il 60% dei loro nuovi clienti. Queste storie ci incoraggiano a fare sempre di più e meglio!

Nessun commento:

Powered by Blogger.