Header Ads

D-Orbit e Lanieri.com entrano nel network internazionale di Endeavor

Endeavor Italia, organizzazione no-profit con l’obiettivo di promuovere la crescita economica, l’imprenditorialità e l’innovazione sostenendo imprenditori ad alto potenziale, annuncia l’ingresso di due nuove aziende italiane all’interno del proprio percorso di supporto: Lanieri.com e D-Orbit.

Gli imprenditori sono stati selezionati durante il recente International Selection Panel di Palo Alto, negli Stati Uniti, ultima fase di un percorso di scouting rigoroso che coinvolge numerosi soggetti presenti nella rete internazionale di Endeavor, composta da venture capitalist e imprenditori di successo provenienti da nazioni diverse.

Gli ultimi imprenditori italiani selezionati sono stati Simone Maggi e Riccardo Schiavotto con Lanieri.com, assieme a Luca Rossettini e Renato Panesi con D-Orbit:

Simone Maggi e Riccardo Schiavotto, founder di Lanieri.com, primo e-Commerce italiano di abiti su misura maschili. Simone, 33 anni, originario di Pavia e Riccardo, 31 anni, della provincia di Vicenza si laureano entrambi in ingegneria rispettivamente informatica e gestionale. Si conoscono nel 2012 durante un master in Business Administration alla SAFM di Torino, dove sviluppano l'idea della startup. Dopo la vittoria del premio Start Cup Piemonte, Lanieri conosce la dirigenza della Successori Reda Spa con la quale inizia una stretta collaborazione. Lanieri.com, associato a Italia Startup e premiata da Netcomm nel 2016 ex aequo a Zalando nella categoria "Abbigliamento e accessori", ha già consegnato in più di 30 nazioni capi realizzati con i migliori tessuti (Zegna, Loro Piana, Thomas Mason e molti altri) sfruttando la piattaforma omnichannel proprietaria e l'algoritmo innovativo per l'analisi delle misure anatomiche. Ad ora Lanieri conta 25 dipendenti ed è presente fisicamente con 8 atelier dislocati in 5 nazioni (Italia, Francia, Belgio, Germania, Svizzera).

Luca Rossettini, Fondatore e Amministratore Delegato, e Renato Panesi, Fondatore e Chief Commercial Officer di D-Orbit, una società che sviluppa tecnologie per il posizionamento di satelliti. Luca è ingegnere aerospaziale e ha conseguito, tra gli altri titoli, un Dottorato di ricerca in Propulsione Avanzata per lo Spazio presso il Politecnico di Milano e un certificato in Technology Entrepreneurship presso la Santa Clara University, California. Renato è ingegnere aerospaziale con un Dottorato di ricerca in Sistemi di Controllo Multivariabile presso l’Università di Pisa e un certificato in Technology Entrepreneurship presso la Santa Clara University.. È proprio in California che i due imprenditori si sono conosciuti nel 2009 ed è durante quel percorso di studi, culminato per entrambi con una internship presso la NASA nel 2010, che di fatto D-Orbit prende forma, sebbene l'azienda sia nata ufficialmente l'anno dopo, una volta rientrati in Italia. D-Orbit conta oggi 35 dipendenti distribuiti in quattro sedi in Italia, Stati Uniti, e Portogallo. Con i suoi prodotti D-Raise, D3, e D-Launcher, D-Orbit intende semplificare e rendere più efficaci due fasi critiche per ogni tipo di missione spaziale: la fase iniziale, o di commissioning, e quella finale, o decommissioning.

"È motivo di orgoglio vedere due aziende italiane selezionate durante il nostro recente International Selection Panel a testimonianza del fatto che l’imprenditorialità italiana è in grado di dimostrare il suo valore in contesti altamente competitivi e di profilo internazionale” commenta Raffaele Mauro, Managing Director di Endeavor Italia. “Endeavor continua e continuerà a supportare gli imprenditori e le organizzazioni dotate di potenziale a crescere ulteriormente e a costruire il futuro economico del nostro Paese".

Endeavor Italia nasce nel 2016 grazie a una rete locale di donatori e si affida al proprio network internazionale di mentor, advisor e uffici operativi per contribuire a portare l’ecosistema imprenditoriale italiano verso un nuovo livello di sviluppo. I vantaggi e il ritorno per l’imprenditorialità italiana sono molteplici: le attività di Endeavor Italia infatti contribuiscono ad attirare capitali esteri nel nostro Paese, portare nell’ecosistema italiano le best practice internazionali e, prioritariamente, aiutare gli imprenditori ad avere successo e diventare essi stessi degli esempi, mentor e investitori per la prossima generazione di imprenditori.

Nessun commento:

Powered by Blogger.