Header Ads

Traipler.com: È italiano il primo e-commerce video

Ormai è una certezza: nulla più di un Video riesce a catturare l’attenzione degli utenti online e a mantenerla. Traipler.com, la prima piattaforma di video produzione professionale diffusa su tutto il territorio italiano con un network di oltre 600 videomaker, presenta il suo nuovo portale e-commerce per l’acquisto di una produzione video di qualità. Da oggi chiunque – anche le piccole, medie e micro imprese - potrà acquistare un video professionale e promuovere la propria attività in modo efficace. Traipler rende finalmente accessibile a tutti la realizzazione di un video professionale. In un’epoca in cui anche le vendite offline dipendono sempre più da strategie di marketing online, il Video si rivela lo strumento migliore per coinvolgere, dialogare, creare una relazione con chi guarda, ovvero con i propri potenziali clienti.

Come acquistare online un video professionale Traipler?
È molto semplice. Sul sito web www.traipler.com basterà scegliere tra i tanti format disponibili, selezionare il pacchetto che meglio risponde alle proprie esigenze tra Basic, Premium e Top, e procedere con l’acquisto. Ricevuto l’ordine, un videomaker Traipler contatta il cliente per fissare una data per le riprese. Seguirà la fase di post produzione e il video finito sarà consegnato al cliente pochi giorni dopo aver effettuato le riprese. Il video potrà così essere diffuso sui social, sul proprio sito web e distribuito in rete. Per video produzioni personalizzate e progetti specifici basterà compilare l’apposito form o inviare una email a info@traipler.com.

“In un solo anno sono cambiate tante cose per noi - dichiara Christian Muolo, Co-Founder and ​CMO di Traipler.com. Siamo una startup che nel tempo è riuscita a strutturarsi e a definire il proprio percorso di crescita. Abbiamo chiuso il 2015 con un fatturato di 300 mila euro e chiuderemo il 2016 con un fatturato di oltre 1 milione di euro. Abbiamo lavorato tantissimo per tradurre in video i progetti e gli obiettivi di comunicazione dei grandi brand con cui lavoriamo ogni giorno, e lo stesso impegno lo abbiamo dedicato alle piccole medie imprese che hanno creduto in noi. Oggi il nostro fatturato è quasi equamente diviso tra big company e PMI e questo conferma che siamo effettivamente la soluzione video perfetta per ogni tipo di azienda, anche la più piccola.”

Traipler.com, nata 3 anni fa come startup innovativa nell’ambito del videomarketing, è oggi una giovane realtà consolidata che con i suoi prodotti e servizi propone un nuovo modo di fare comunicazione e promozione usando lo strumento ‘video’. Traipler.com opera in tutti i settori merceologici e vanta oggi importanti collaborazioni con brand quali: Fineco, L’Oreal, Edison, UniCredit, Suzuki, Zurich, Dainese, Valentino Rossi, Canon, etc.. Infatti, oltre ai format venduti online, Traipler realizza progetti e video produzioni ad hoc, personalizzate in base alle specifiche esigenze del cliente, dal più grande al più piccolo.

“I dati Facebook dell’ultimo trimestre non lasciano alcun dubbio, sono i video il contenuto più amato, guardato e condiviso. Il merito è tutto del loro potere emozionale. Secondo alcune statistiche, tutti noi ricordiamo il 10% di quello che ascoltiamo, il 20% di quello che leggiamo e ben l’80% di quello che guardiamo. Per questo abbiamo pensato a un e-commerce video trasversale per settore e tipologia d’azienda, così che tutti, anche il piccolo imprenditore, possano comunicare in modo diretto ed efficace, e soprattutto conveniente – dichiara Gianluca Ignazzi, CEO & Creative Director di Traipler.com. “Nel 2017 circa il 69% del traffico internet mondiale sarà VIDEO, e nel 2018 si arriverà al 79%, ovvero, chiunque potrà comunicare con un video. In un mondo che va sempre di più verso una comunicazione digitale fatta di video, Traipler ha già fatto un piccolo miracolo, abbiamo reso la produzione di un video di qualità accessibile a tutti, dalle piccole alle grandi imprese, ma non basta, vogliamo rendere accessibile anche la distribuzione e la promozione di questi video per fare in modo che il cliente abbia un vero strumento di comunicazione efficace e che trasformi quel video in un vero media” – continua Ignazzi.

Traipler segue i propri clienti anche dopo la consegna del video finito. I clienti hanno a disposizione una propria pagina Traipler su cui è visibile il video, personalizzata nei testi e nelle informazioni, ottimizzata per i motori di ricerca, che ha la funzione di migliorare la presenza online dell’azienda stessa, di aprire una nuova porta di accesso ai suoi servizi e di favorirne la crescita e la brand awareness. Traipler sta inoltre sviluppando per i propri clienti una tecnologia proprietaria per la distribuzione dei video e quindi per agevolare la promozione, la diffusione e il raggiungimento degli obiettivi di marketing.

“La scelta non è più se fare o meno un video, ma solo quando farlo, tutti hanno bisogno di un video professionale per promuovere la propria attività. Un video non ha confini, la rete è un potenziale in termini di audience cui nessuna generazione prima della nostra ha potuto accedere. Ogni minuto vengono caricate su YouTube ben 100 ore di video e ogni mese vengono guardati 6 miliardi di ore di video ed effettuati 3 milioni di ricerche. Secondo una ricerca pubblicata da Pew Research, il 78% degli utenti Internet adulti guarda Video online o li scarica per visualizzarli dai propri dispositivi. Su Facebook sono 1,8 milioni i video che vengono caricati settimanalmente generando 31,6 miliardi di visualizzazioni, 8 miliardi il numero di video visualizzati ogni giorno. E tra questi ci sono anche i video Traipler. Il video è lo strumento giusto per parlare a tutti, in tutto il mondo” – conclude Ignazzi.

Nessun commento:

Powered by Blogger.