Header Ads

Gianluca Favaretto, CEO di Sixtyseven: la Voce, un settore che può ancora dare opportunità ai giovani grazie alle nuove tecnologie ed il web

Con la crescita della comunicazione sul web, è cresciuta anche la ricerca di contenuti nuovi “Il nostro lavoro negli ultimi anni è cresciuto esponenzialmente. All’inizio il nostro intervento era limitato agli spot radiofonici, ora si è evoluto in tante altre opportunità: la web radio, la radio “in store”, i servizi telefonici, le audioguide, rappresentano una voce importante del nostro fatturato”. Così Gianluca Favaretto, CEO di Sixtyseven, in una intervista esclusiva rilasciata alla blogzine della comunicazione www.opinionmakers.it.

“Quello della “voce” può senza dubbio diventare un mestiere, assolutamente si. Non è per tutti e non è facile, richiede delle doti di pazienza per lavorare e crescere, richiede abnegazione ed un pizzico di follia. Però c’è spazio – continua la ‘voce’ di Sixtyseven - Il nostro lavoro negli ultimi anni è cresciuto esponenzialmente. All’inizio il nostro intervento era limitato agli spot radiofonici, ora si è evoluto in tante altre opportunità: la web radio, la radio “in store”, i servizi telefonici, le audioguide, rappresentano una voce importante del nostro fatturato.”

Nel 2017 punteremo molto sul web, per semplificare l’accesso ai nostri servizi, renderli ancora più veloci, per rispondere sempre meglio alle esigenze dei nostri clienti, che hanno bisogno di immediatezza, velocità e qualità. Il nostro è un settore che è cresciuto molto ma che ancora deve svilupparsi, perché sempre di più vi sarà bisogno di contenuti di qualità, di suggestione, di atmosfere.”

www.sixtyseven.it

Nessun commento:

Powered by Blogger.