Header Ads

Startup innovative, valore complessivo della produzione a quota 600 milioni di euro nel 2015

È online il 9° rapporto trimestrale sui principali trend demografici e finanziari delle startup innovative italiane, realizzato dal Ministero dello Sviluppo Economico in collaborazione con InfoCamere e UnionCamere: la presente edizione risulta di particolare interesse sotto il profilo economico, in quanto rivela per la prima volta i dati sui bilanci del 2015.

Il rapporto evidenzia come al 30 settembre 2016 le startup innovative iscritte nella sezione dedicata del Registro delle Imprese fossero 6.363, con un incremento di 420 unità (+7,07%) rispetto alla precedente rilevazione del 30 giugno. L’incidenza delle startup innovative sul totale delle società di capitali italiane si attesta ora a quota 0,4%, in aumento rispetto allo 0,38% di fine giugno e allo 0,35% di fine marzo.

Queste e altre evidenze sono contenute nell’ultima edizione del rapporto, relativa al terzo trimestre del 2016 e pubblicata sul sito startup.registroimprese.it Realizzato dal Ministero dello Sviluppo Economico, da InfoCamere, la società informatica del sistema camerale, e da UnionCamere, l’Unione italiana delle camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura, il rapporto presenta un’ampia gamma di informazioni relative alla distribuzione geografica e settoriale delle startup innovative, al valore complessivo e medio della produzione e del capitale sociale, alla redditività e alle presenze giovanili, femminili ed estere nelle compagini sociali.

Nessun commento:

Powered by Blogger.