Header Ads

Restart Italia presenta: il wrap design di Garage Italia Customs di Lapo Elkann

Le soluzioni per la mobilità elettrica del gruppo I’Moving si uniscono al genio visionario di Lapo Elkann per lanciare due modelli rinnovati di altrettanti miti: da un lato il più innovativo tra i veicoli da turismo, il Fiorino “Rimini Edition”, dall’altro una delle bandiere della storia dell’auto italiana, la Fiat 500 nella versione X, elettrificati per l'occasione da I'Moving e personalizzati da Garage Italia Customs, cha ha curato il wrap design. Per presentare una coppia così straordinaria il palcoscenico non poteva che essere d’eccezione: Ecomondo, la Fiera internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile, un evento di importanza assoluta nel settore giunto quest’anno alla sua XX edizione. Nell’ambito della kermesse l’acceleratore di startup innovative Restart Italia ha infatti organizzato "Rimini, Zero Emission City": un doppio “evento nell’evento” – ospitato all’interno di “Città sostenibile: la via italiana alle Smart City” – durante il quale non solo verranno presentati in anteprima nazionale i due veicoli, ma verrà anche illustrato lo stato dell’arte e il panorama delle opportunità future della mobilità sostenibile per tutte le città italiane e in modo particolare per il capoluogo romagnolo.

Per tutta la durata della Fiera, dall’8 all’11 novembre, sarà possibile visitare lo stand Restart Italia nel padiglione B7. “Rimini Zero Emission City” è il primo di una lunga serie di eventi organizzati da Restart Italia e che avrà come tema principale “Veicoli elettrici per una città a zero emissioni”. Nello stand, come detto, si potranno ammirare per la prima volta in Italia le nuove versioni del Fiorino Rimini Edition e della 500X 300HP Full Electric: i due modelli nascono grazie agli sforzi congiunti di I’Moving e Garage Italia Customs, che hanno curato rispettivamente l’elettrificazione dei due veicoli e il wrap design, l’elemento di personalizzazione estetica e di comunicazione attraverso il quale valorizzare al meglio tutti i vantaggi della mobilità elettrica per una città realmente sostenibile. Una collaborazione, questa, particolarmente generativa: I’Moving è un’azienda italiana specializzata nella produzione e trasformazione di veicoli elettrici e in soluzioni innovative per la mobilità elettrica, mentre Garage italia Customs è il progetto creativo realizzato da Lapo Elkann nell’ex stazione di servizio Agip in piazzale Accursio a Milano, vero e proprio tempio dell’automobile realizzato nel 1952 dall’architetto Mario Bacciocchi per volere di Enrico Mattei e poi negli anni scandalosamente abbandonata: c’è voluto lo sguardo visionario di Elkann per recuperare un gioiello urbano dimenticato trasformandolo in un “atelier meccanico”, dove i migliori maestri artigiani e personal designer customizzano auto di ogni tipo ma anche barche, elicotteri e arei (“tutto ciò che ha un motore”) con l’attenzione al dettaglio e un approccio tailor made tipico dell’eccellenza italiana.
Una sinergia, dunque, quella tra I’Moving e Garage Italia Customs, che poggia saldamente i piedi in un passato di maestria artigiana e vocazione stilistica che ha permesso al Made in Italy di affermarsi in tutto il mondo, e che ha lo sguardo rivolto al futuro dell’energia sostenibile.

A completare il quadro di un sistema di mobilità dinamico e fruibile dei nuovi Fiorino e 500 anche le tecnologie della Blue Wave Pkp (streaming web radio per veicoli elettrici da turismo) e della startup riminese iSolving (digital totem & charging point per veicoli elettrici).

L’11 novembre, dalle 9 alle 11, presso la Sala Agorà Padiglione B7, con “Rimini, Zero Emission City” – la tavola rotonda che dà il nome all’evento – i riflettori si accendono sulle buone pratiche ed esempi virtuosi verso una completa sostenibilità ambientale delle città italiane, con contributi di Eugenio Angelino (Direttore Gruppo Promozione Alberghiera), Anna Lisa Fuligni (Adriacongrex, Euproma), Davide Magrini (Restart Italia), Stefano Piersanti (I’Moving srl), Anna Montini (Assessore al Comune di Rimini). Il programma completo è scaricabile dal sito di città sostenibile. Il convegno sarà anche occasione per la presentazione dei risultati dello Smart City Point di Rimini, a cura di Raul Sciurpa (Managing Director Restart Italia), che introduce e modera il dibattito.
Ma non è tutto: l’evento permetterà infatti di conoscere alcune delle Startup Innovative che si sono sviluppate all’interno dell’hub “Smart City Point” di Restart Italia: Maurizio Tadini (iSolving srl) illustrerà “Lucky Ticket: nuove frontiere per il marketing e le vendite”; Carlo Nasi (Blue Wave Pkp) parlerà di “Web Radio: nuovi canali nell’era del digitale”; mentre grazie a Flavio Di Giovanni (I’Moving srl) conosceremo le novità della “500X electric 300HP: Green Made in Italy”; Daniele Valisena (Cleantech Incubator), fornirà un approfondimento sul “Green Marketing per le Startup innovative e le Cleantech”.

Restart Italia ha accolto con grande orgoglio e grande passione l’opportunità di poter parlare di sistemi di mobilità elettrica sostenibile, di efficienza energetica ed energie rinnovabili per iniziative pubbliche e private in un palco prestigioso come quello di Ecomondo: la mission aziendale è infatti portare innovazione nel mondo e diffondere quanto più possibile i valori alla base del movimento green grazie alle startup incubate e agli eventi organizzati.

Restart Italia – the Business Elevator – ha sede a Rimini e collabora attivamente già dai primi mesi del 2016 con RiminiBanca e il Gruppo Promozione Alberghiera all’interno del progetto “Smart City Point”, un luogo nato a maggio del 2016 nel quartiere Miramare. Il team riunitosi intorno a questo progetto ha come obiettivo quello di assistere il lancio ed il consolidamento di startup e PMI innovative con strumenti tecnici e finanziari oltre che attraverso servizi di progettazioni con cui intercettare fondi regionali ed europei per il settore dell’innovazione e delle tecnologie green.

Nessun commento:

Powered by Blogger.