NightSwapping, la startup che piace agli italiani

SHARE
NightSwapping è una startup francese che ha creato una piattaforma che permette ai suoi membri di soggiornare gratis l'uno presso l'altro, grazie ad uno scambio di notti.

La piattaforma è nata in Francia, ma aperta a livello internazionale. L'italia è il secondo paese con più membri. Sono infatti 30.600 gli italiani che hanno raggiunto la community di NightSwapping per fare del turismo collaborativo, sui 180.000 in tutto il mondo.

Il funzionamento è davvero molto semplice: i membri mettono a disposizione una camera o il loro intero appartamento per ospitare altri utenti; così facendo guadagnano notti da usufruire per viaggiare e soggiornare gratuitamente presso altri host della community. Fra i membri non c'è quindi alcuno scambio di denaro e c'è la garanzia di un tipo di alloggio con un certo confort poiché gli annunci che i membri possono mettere su NightSwapping riguardano camere degli ospiti o interi appartamenti. ​

La piattaforma evita qualsiasi scambio di denaro tra i membri creando la "Notte" come moneta virtuale. Le Notti si guadagnano ospitando altri membri e vanno a costituire il proprio "capitale di viaggio" spendibile presso altri membri della community, come e quando si vuole.

Questo sistema, oltre a essere 100% collaborativo, permette anche di evitare i problemi a livello fiscale che stanno incontrando recentemente in alcune città altre piattaforme che permettono a privati di essere pagati.​​

Nightwalking, ha ottenuto un finanziamento di due milioni di euro, che intende utilizzare soprattutto nella fidelizzazione dei suoi utenti.
SHARE

0 commenti: