Donkey Commerce a SMAU Milano

Il 25,26,27 ottobre presso Fiera Milano City ritorna l’appuntamento con SMAU Milano, l’evento dedicato all’innovazione e alle tecnologie digitali per le imprese.

“DONKEY COMMERCE è un modello WIN_WIN_WIN che mette d’accordo i grandi fornitori di servizi per l’e-commerce ed i piccoli/medi moderni commercianti apportando vantaggi a tutti.” - afferma Alessandro Terranegra, Founder e CEO di Donkey Commerce.

Nei tre giorni di incontri, convegni e workshop si farà il punto sui nuovi trend a supporto dell’innovazione digitale e fornire un quadro aggiornato sui fabbisogni di sviluppo delle PMI italiane.
Un’iniziativa che, dopo le tappe di SMAU Milano 2015 e SMAU Torino 2016, dove ci siamo aggiudicati il “premio Lamarck” istituito da Giovani Confindustria – SMAU dedicato alle più promettenti startup presenti, ci vede protagonisti con l’imminente messa on line della piattaforma.

Si tratta di un software rivoluzionario e unico nel suo genere che, grazie alla propria intelligenza artificiale, è in grado di apprendere le migliori procedure di commercio elettronico e di automatizzarne i processi.
Confrontando e abbinando dati interni ed esterni rende disponibili in tempo reale ai commercianti informazioni preziose fino ad ora difficilmente accessibili a piccole e medie realtà.

Con solo 299€/anno una semplicissima interfaccia utente segue il commerciante all'interno dell'ecosistema di commercio e lo guida, passo dopo passo, in tutte le fasi:

1. Crea il tuo e-commerce con un dominio di primo livello
2. Gestisce i marketplace (Ebay, Amazon, Facebook ...)
3. Condivide i tuoi articoli con altri venditori di tutto il mondo avviando un primo processo di internazionalizzazione rapida.
4. Attiva i servizi di partner qualificati (trasporto, logistica, pagamenti ...), in tempo reale senza stipulare contratti diretti, a consumo e a prezzo convenzionato.

Il nostro obiettivo è quello di semplificare il commercio mettendo in comunicazione i venditori di tutto il mondo e le società di servizi in un modello win-win-win.

SHARE THIS