A Palermo la finale della Start Cup Sicilia

Si svolgerà il 25 ottobre, a Palermo nella sede della Regione Sicilia di UniCredit (via G. Magliocco n° 1 - Sala Gialla, quarto piano) con inizio alle ore 10,15, la finale di Start Cup Sicilia, la competizione tra le prime tre classificate idee imprenditoriali delle Start Cup Catania, Start Cup Enna, Start Cup Messina e Start Cup Palermo.

 Il programma della finale prevede, in apertura, l’intervento di Fabrizio Micari, Rettore dell’Università di Palermo, e di Sebastiano Musso, Regional Manager Sicilia di UniCredit, e a seguire, con il coordinamento di Marcantonio Ruisi, referente Start Cup Sicilia, il conferimento del “Premio al talento e all'innovazione" alla memoria di Daniele Ragaglia e la presentazione degli “elevator pitch” delle dodici idee imprenditoriali finaliste. Saranno presenti, in rappresentanza delle quattro Start Cup siciliane federate alla Start Cup Sicilia, i docenti universitari Daniela Baglieri dell’Università di Messina, Rosario Faraci dell’Università di Catania, Vincenzo Fasone dell’Università “Kore” di Enna e Marcantonio Ruisi dell’Università di Palermo.

La premiazione verrà effettuata da Roberto Cassata, Responsabile Sviluppo del Territorio Sicilia di UniCredit. Il Premio della Start Cup Sicilia consisterà per i primi sei classificati nella partecipazione, con il pagamento della quota di iscrizione, al Premio Nazionale per l’Innovazione, la finale nazionale tra i progetti vincitori di tutte le Start Cup italiane che quest’anno si svolgerà a Modena i giorni 1 e 2 dicembre. Obiettivo di Start Cup Sicilia è quello di sostenere la ricerca e l’innovazione finalizzata allo sviluppo economico della Sicilia.

In particolare Start Cup Sicilia intende diffondere la cultura d’impresa nel territorio, in particolare in quei settori professionali e accademici tradizionalmente distanti dal mondo delle imprese. L’iniziativa è stata rivolta, pertanto, a coloro che hanno brillanti idee imprenditoriali basate sull’innovazione e aspirano a costituire un’impresa.

SHARE THIS