UPS promuove premio per le PMI dell'Industrial manufacturing edell'Automotive

UPS, leader mondiale della logistica, in collaborazione con L’Imprenditore, il mensile di Piccola Industria di Confindustria, ha lanciato Export2Succeed – L’arte di competere sui mercati globali, un ambizioso progetto dedicato alle Piccole e Medie Imprese dei settori fashion, healthcare, industrial manufacturing e automotive. Export2Succeed ha l’obiettivo di promuovere l’internazionalizzazione delle PMI e l’esportazione del prodotto italiano all’estero. Il progetto comprende un Premio, che mira a individuare e valorizzare i campioni italiani dell’export, e un Roadshow, che toccherà alcuni dei principali distretti industriali italiani per aiutare le PMI a migliorare o iniziare l’attività di esportazione. Per permettere ad ancora più aziende di partecipare, UPS e L’Imprenditore hanno prolungato al 20 ottobre il termine per presentare la candidatura.

Export2Succeed si rivolge sia alle aziende dell’industrial manufacturing e dell’automotive che già esportano sia a quelle che hanno intenzione di farlo. A questo scopo il Premio comprende due categorie: Migliore PMI Esportatrice e Miglior Promessa Export. Le aziende che presenteranno le case history o i progetti di esportazione più interessanti avranno la possibilità di vincere consulenze logistiche finalizzate all’export, missioni commerciali all’estero e pacchetti di spedizioni gratuite.

Le case study e i progetti candidati saranno valutati da una Giuria presieduta da Diego Mingarelli, Vice Presidente Piccola Industria Confindustria con delega per l’internazionalizzazione, e composta da Iulia Nartea, country manager di UPS Italia; Carlo Robiglio, Direttore de L’Imprenditore; un giornalista economico-finanziario e un imprenditore.

Le candidature al Premio Export2Succeed saranno raccolte attraverso il sito UPSToday.com/it/export2succeed dove è inoltre disponibile il Bando di Concorso completo e dove saranno aggiornate le tappe relative al Roadshow.

“L’idea di Export2Succeed è nata analizzando i risultati di European SMEs Exporting Insights, una ricerca commissionata da UPS dalla quale emerge come le esportazioni siano percepite dalle PMI europee e italiane sempre più come un fattore strategico per crescere”, spiega Iulia Nartea, country manager di UPS Italia. “Andare all’estero è una scelta coraggiosa, che comporta molte sfide, come adeguare la propria offerta e i propri processi, sviluppare nuove strategie di marketing e vendite, districarsi in complesse normative doganali. Quale leader della logistica mondiale, vogliamo mettere le nostre competenze al servizio delle PMI italiane. Il Roadshow mira ad offrire loro gli strumenti pratici, mentre con il Premio abbiamo voluto celebrare il senso di iniziativa e creatività delle imprese italiane e siamo lieti di essere affiancati in questa iniziativa da un partner prestigioso come L’Imprenditore, la rivista di Piccola Industria Confindustria”.

“Cogliere la sfida dell’internazionalizzazione significa investire in un futuro di crescita” afferma Diego Mingarelli, Vice Presidente Piccola Industria Confindustria. “Molte piccole e medie imprese hanno già scelto questa strada, moltissime altre hanno le carte in regola per farlo. Il nostro impegno è aiutarle in un percorso che a livello aziendale rappresenta anche una svolta culturale. Per affrontare i mercati esteri occorre impostare strategie e partnership adeguate alle proprie esigenze di business e porre attenzione a tutte le variabili che determinano il successo di questo percorso. La gestione logistica è sicuramente un fattore fondamentale in quanto è divenuta parte integrante del valore del prodotto. Anche in quest’ottica Piccola Industria, attraverso la rivista l’Imprenditore, ha voluto essere a fianco di UPS in questo importante progetto.”

SHARE THIS