Copernico riceve il il premio Green Smart Bulding Excellence

COPERNICO Where Things Happen, piattaforma dedicata allo smart working, ha ricevuto giovedì scorso, in occasione del primo convegno ambientale del ciclo “Smart Cities against Pollution”, il premio “Green Smart Bulding Excellence” istituito da Air Quality Alliance, realtà promotrice in tutto il mondo di progetti, studi e strumenti per diffondere maggiore consapevolezza sui rischi legati all'inquinamento, con l’obiettivo di valorizzare i cosiddetti smart building.

Il premio è stato assegnato a COPERNICO Where Things Happen per lo studio, la ricerca e l’adozione di materiali e tecnologie innovative volte a migliorare la qualità dell’aria all’interno degli edifici e nell’ambiente. La condivisione di spazi e la creazione di una rete a supporto delle aziende che praticano lo smart working aiutano infatti a diminuire le emissioni di CO2. Inoltre, la ri-progettazione di spazi consente di aumentare il benessere e la qualità di vita delle persone, grazie a soluzioni architettoniche che rispondono alle nuove esigenze di miglioramento del work-life balance. Inoltre, COPERNICO implementa all’interno dei proprio spazi Airlite, una nuova generazione di pitture ad alte prestazioni, multifunzionali, 100% naturali, anti-inquinamento e antibatteriche.

“Siamo molto orgogliosi di questo premio che riconosce il valore per la comunità dei modelli di sharing economy e di smart working, che sono al centro della nostra filosofia aziendale e su cui investiamo quotidianamente,” ha dichiarato Federico Andrea Lessio, Head of Experience di COPERNICO. “Sostenibilità ambientale e benessere delle persone sono due pilastri fondamentali su cui stiamo lavorando all’interno dei nostri spazi, anche grazie all’utilizzo di tecnologie smart per il risparmio energetico e per la sicurezza, e a progetti ad ampio spettro che andremo ad implementare nei prossimi mesi.”

SHARE THIS