Eccellenza nella security, Alessi punta su Fortinet

Fortinet (NASDAQ: FTNT), azienda leader nelle soluzioni per la sicurezza di rete ad alte prestazioni, annuncia che Alessi, realtà italiana nota per l’elevata qualità e il design d’eccellenza dei suoi prodotti, ha scelto le appliance FortiGate per unificare la gestione della propria infrastruttura di sicurezza e beneficiare di una protezione completa, flessibile e scalabile nel lungo periodo. Un ruolo fondamentale del progetto è stato giocato da PRES, partner di Fortinet e consulente di lunga data di Alessi, che si è occupato della progettazione ed implementazione dell’infrastruttura.

Fondata nel 1921 a Omegna come officina meccanica, Alessi è divenuta esponente di punta delle "Fabbriche del design italiano”. Obiettivo dell’azienda è quello di tradurre la ricerca della più avanzata qualità culturale, estetica, esecutiva e funzionale nella produzione di serie. A tal fine, negli anni si è avvalsa del contributo di oltre 300 designer tra indiscussi maestri del design italiano e progettisti di fama internazionale. Se da un lato questo modus operandi offre vantaggi in termini di flessibilità e possibilità di scelta dei migliori prodotti, dall’altro crea problematiche legate al coordinamento dei lavori e in secondo luogo alla sicurezza.

“Alla luce di questo scenario è sorta l’esigenza di avere un maggiore controllo, anche tramite l’adozione di una VPN che proteggesse in modo efficace l’accesso da remoto alla rete aziendale da parte dei numerosi dipendenti in giro per il mondo. Dopo diverse esperienze con soluzioni best-of-breed eravamo inoltre alla ricerca di una soluzione integrata e affidabile capace di soddisfare alle nostre esigenze di sicurezza presenti e future”, spiega Mauro Vicario, System Administrator di Alessi.

Dopo una software selection tra i vendor di mercato condotta con il consulente storico PRES, Alessi ha quindi scelto Fortinet, implementando due appliance FortiGate 800C, migrando tutte le regole che erano state stabilite in precedenza ed arricchendo la propria infrastruttura di sicurezza con protezione IP, VPN (declinate in statiche con appliance + PC e mobile), Intrusion Prevention, Application Control, Web Protection e Antivirus (NextGeneration Firewall più ATP).

Sono numerosi i vantaggi offerti dalle due appliance FortiGate 800C che, ricorda Vicario, “gestiscono le 5 VPN statiche con appliance per un totale di circa 200 client collegati”. Innanzitutto, consentono una gestione centralizzata semplificata - antivirus compreso - multi-device, in quanto girano senza problemi su dispositivi e piattaforme differenti. Assicurano inoltre la ridondanza necessaria nelle eventuali operazioni di disaster recovery, dato che per questo la soluzione Fortinet prevede l’utilizzo di VM all’interno di un ambiente virtuale VMware. Dal momento della loro implementazione, Alessi ha ridotto notevolmente i costi – razionalizzando in un’unica licenza tutti i servizi – potendo inoltre beneficiare del fatto di avere un solo fornitore/interlocutore in caso di problematiche, col vantaggio di poter ogni volta accedere direttamente ad un livello di supporto adeguato rispetto alle potenziali problematiche riscontrate.

In questo senso, la collaborazione con PRES e Fortinet è molto efficace, con il system integrator chiamato a fornire supporto e a gestire le procedure di escalation sul vendor quando necessario. Infine, oltre a soddisfare tutte le esigenze dell’azienda, l’offerta Fortinet è assolutamente flessibile e scalabile in ottica futura.

“Siamo orgogliosi di collaborare con un marchio di qualità come Alessi, in quanto rappresenta un eccellente biglietto da visita per l’immagine di Fortinet”, commenta Filippo Monticelli, Country Manager Italia di Fortinet. “Le nostre soluzioni consentono anche a realtà di medie dimensioni di ottenere il massimo in termini di sicurezza senza dover per forza sostenere in partenza investimenti troppo onerosi”.

SHARE THIS