Nasce SVIPROM, l’Osservatorio Nazionale sullo Sviluppo e la Promozione del Mezzogiorno

E’ stato costituito, nella Capitale, lo SVIPROM, Osservatorio Nazionale sullo Sviluppo e la Promozione del Mezzogiorno d’Italia (http://www.sviprom.com).

L’Osservatorio, che si propone di partecipare al dibattito nazionale mediante l’approfondimento delle problematiche di rilevante interesse ai fini dello sviluppo economico e socio-culturale del Mezzogiorno d’Italia, è promosso dall’Associazione The Watson Society.

“Il progetto SVIPROM – dichiara Carmelo Cutuli, Presidente dell’Associazione - nasce dall’esigenza, avvertita dalla nostra Associazione e dai suoi stakeholder, di contribuire allo sviluppo socio-economico del Mezzogiorno, un’area che – inspiegabilmente data l’enorme ricchezza in termini di tradizioni, cultura, risorse umane e prerogrative del territorio – non riesce a convertire appieno il suo asset, materiale ed immateriale, nel corrispondente sviluppo economico’.

A tal fine l’Osservatorio opera come organismo culturale e di indagine in grado di offrire strumenti di riflessione e di approfondimento caratterizzati da rigore scientifico e da pluralità di orientamenti.

Il Comitato Tecnico-Scientifico di SVIPROM, coordinato da Cutuli, è composto da Senior, Academic e Junior Fellow provenienti dal mondo professionale, istituzionale e accademico.

Il Comitato, aperto anche a candidature esterne, è attualmente composto da: Barbara Contini (Presidente Fondazione Italia-USA), Cosimo Inferrera (Professore ordinario di Anatomia Istologia Patologica e Citodiagnostica a. r. - Università degli Studi di Messina), Antonio La Ferrara (Funzionario Presidenza del Consiglio, giornalista pubblicista), Carlo Luigi Ciapetti (giornalista pubblicista, esperto in Relazioni Pubbliche e specialista in analisi di rischio), Michele Ficara Manganelli (Presidente Assodigitale); Roberto Race (Giornalista e Fondatore del network internazionale di ghostwriting The Ghost Team); Pietro Viola (Esperto di Internazionalizzazione); Vincenzo Manfredi (Esperto di Nation Branding e Public Diplomacy, Responsabile Gruppo Affari Istituzionali presso la Delegazione Lazio di FERPi); Alessandro Maola (Professionista delle Relazioni Pubbliche); Michele Cipolli (ingegnere e manager), Pietro Paparo (Consulente d’Impresa). Altri componenti, provenienti soprattutto dal mondo accademico, si aggiungeranno nei prossimi mesi.

Tra le prime attività dello SVIPROM sarà lanciata a breve una newsletter digitale, indirizzata ai decisori ed ai pubblici influenti, che informerà su tematiche connesse allo sviluppo e la promozione del Mezzogiorno.

Seguiranno quindi altre iniziative volte a mantenere il focus sui temi trattati, nei settori delle infrastrutture, banda larga, startup d’impresa, internazionalizzazione, turismo ed altri temi strettamente connessi con lo sviluppo socio-economico del Mezzogiorno.

“In contemporanea alla preparazione delle prossime iniziative, anche convegnistiche, che stiamo progettando per i prossimi mesi – conclude Cutuli - abbiamo già iniziato uno scouting delle realtà presenti nell’area del Mezzogiorno che si propongono di contribuire allo sviluppo e la promozione di questa vera e propria Macro-Regione e presto sigleremo le prime partnership.”.

SHARE THIS