MasterCard lancia in tutto il mondo Start Path per costruire con le startup il futuro del commercio

In uno scenario di business estremamente affollato e competitivo come quello attuale, le startup di tutto il mondo sono alla ricerca di opportunità globali che permettano loro di crescere rapidamente. Per soddisfare questa esigenza, MasterCard ha annunciato il lancio di Start Path Global – un programma semestrale dedicato alle startup, unico nel suo genere, ora esteso ad un più ampio numero di paesi in tutto il mondo, in Asia, Medio Oriente, Africa e America Latina.

Il programma sarà basato sulle iniziative intraprese da Start Path negli scorsi 18 mesi, comprendenti supporto operativo, partnership e investimenti realizzati a favore di più di 40 startup impegnate nello sviluppo di soluzioni commerciali di ultima generazione, incluse Nymi, ZenCard, BillHop e Gone.

Start Path Global è un’iniziativa ideata per mettere le startup al primo posto: nello specifico, per le start up non sarà necessario rilocalizzarsi e investire capitale; disporranno del pieno supporto di oltre 60 esperti MasterCard e, grazie alla società e ai suoi clienti, potranno avere accesso a nuove opportunità, mantenendo il pieno diritto sulle proprietà intellettuali sviluppate.
“Start Path mette sapientemente in comunicazione le startup con i partner più indicati, per poter costruire insieme il futuro del commercio” , ha dichiarato Stephane Wyper, responsabile globale di MasterCard Start Path. “Ora con questa espansione globale, saremo in grado di dare supporto a un gruppo più ampio di startup e aiutarle a raggiungere il successo".

A seguito dell’espansione internazionale di Start Path, le startup potranno dialogare con Start Path Partners, un gruppo di più di 20 aziende leader nei settori del banking, retail e tecnologia come Rakuten, Samsung Card, TSYS, Target, Bank of Montreal e Santander Innoventures. Start Path Partners è un’iniziativa creata per offrire uno primo assaggio di tecnologie uniche e innovative a clienti MasterCard accuratamente selezionati, fornendo alle startup un filo diretto all’interno di queste aziende per testare le proprie soluzioni.

“Lavorare con MasterCard Start Path ci consente di conoscere giovani aziende innovative che potrebbero avere le risposte per superare i punti critici del commercio a livello mondiale”, ha dichiarato Mariano Belinky, Managing Partner di Santander InnoVentures. “Le aziende che supereranno con successo il programma Start Path dovrebbero avere tutte le carte in regola per avere successo sul mercato. Queste sono le ambiziose startup che ci piacerebbe incontrare”.

Come candidarsi a Start Path Global: ogni trimestre, MasterCard Start Path recluterà un nuovo gruppo di startup per intraprendere il programma virtuale di sei mesi. Le iscrizioni alle prossime sessioni sono aperte fino al 18 settembre 2015. Per accedervi, visitare: www.startpath.com. Il programma è aperto a tutte le startup non basate in USA con i seguenti prerequisiti:

• Soluzione già presente sul mercato;
• Team con esperienza riconosciuta;
• Indirizzate a cogliere un’opportunità di mercato interessante nei settori del retail e della tecnologia applicata alla finanza;
• Vantaggio competitivo dimostrabile sui competitor;
• Investimenti in round di serie A o a seed recentemente assicurati.

Fino a 18 promettenti startup saranno invitate a presentare le proprie soluzioni commerciali al MasterCard Start Path team a Londra, il 27 e il 28 ottobre 2015. Di queste, una lista finale di 6-8 aziende sarà scelta per la sessione globale che partirà a novembre. I membri delle prossime sessioni saranno anche invitati a seguire il primo Start Path Global Partner Summit che si terrà a Berlino il 16 e il 17 novembre, dove avranno l’opportunità di confrontarsi con i futuri partner di Start Path e con luminari dell’industria.

Per maggiori informazioni sulle modalità di iscrizione e su MasterCard Start Path, visitate il sito www.startpath.com o seguiteci su Twitter @MAStartPath.

SHARE THIS