Enjore e BuzzMyBrand insieme per il primo instant contest sui social

Si avvicina la data della grande sfida europea di Champions League tra Juventus e Barcellona in programma sabato. Come succede sempre più spesso al termine di un incontro sportivo, i principali canali social si riempiranno di foto, commenti, meme e vignette ironiche da parte dei tifosi e appassionati di calcio. Sulla scia di questa tendenza degli utenti a creare contenuti a tema con gli eventi sportivi sui social media e a condividere informazioni e opinioni, le due startup italiane Enjore e BuzzMyBrand hanno avuto l’idea di unirsi per lanciare insieme il primo instant social contest della durata di 48 ore, che decorrono dopo il fischio conclusivo della finalissima di Champions League a Berlino.

Enjore è una piattaforma gratuita per la creazione e organizzazione di diverse competizioni sportive, dal calcio al subbuteo, dalla pallanuoto al tennis da tavolo, per arrivare ai videogames come FIFA e PES.

BuzzMyBrand è un portale che offre soluzioni per lanciare video e foto contest sui social network e che segue da sempre il segmento sportivo avendo lavorato già per i campionati di calcio del sud- est asiatico (AFF Suzuki Cup) e proprio per la Juventus e per la sua app ufficiale.

Per vincere il contest gli utenti dovranno ricevere il maggior numero possibile di interazioni social (likes, condivisioni e commenti su Facebook e Twitter). Un software proprietario valuterà il successo di una foto pubblicata su ogni social coinvolto. Il contest inizierà subito dopo la conclusione della finale sulla pagina Facebook di Enjore (https://www.facebook.com/enjore ) dove sarà sufficiente seguire il percorso indicato per inviare il proprio contenuto.

Il tema del contest? A deciderlo saranno gli eventi che accadranno durante il match Juventus-Barcellona, oltre agli hashtag che si creeranno viralmente in rete.

Per quanto riguarda i premi, per il vincitore del contest si aggiudicherà un iPhone6 e il pallone ufficiale della finale, che sarà assegnato anche ai primi cinque classificati.
In caso di vittoria della compagine bianconera, non mancherà una bella sorpresa per i tifosi juventini!

L’idea dell’instant contest nasce dalla permanenza in California, nella Silicon Valley, di Vincenzo De Laurentiis, ora residente a Santa Clara, co-fondatore di BuzzMyBrand, che “fiuta” nella terra dei grandi sogni americani quale può essere il vero bisogno del momento per le aziende: “brandizzare” i contenuti della rete, ovvero riuscire a sponsorizzare con concorsi a premio la miriade di foto, video e commenti che vengono realizzati dagli utenti in corrispondenza di grandi avvenimenti o notizie di pubblico interesse.

Enjore è una piattaforma digitale che permette di creare e gestire tornei sportivi in modo professionale. La società, nata nel marzo 2013, conta circa 80mila utenti registrati, più di 1.600 organizzatori di campionati attivi, 1.200 partite refertate al giorno, 300 mila visite al mese tra web e app. All’estero Enjore è diffuso in Spagna, Inghilterra, Bulgaria, Usa e Sudamerica.

BuzzMyBrand è una società startup pugliese che realizza applicazioni e tecnologie per foto, video e tweet contest e nel suo portfolio già vanta clienti di portata mondiale come Samsung, Suzuki, Juventus, Chateu d'Ax e un partner come Radio Dimensione Suono.

SHARE THIS