Lexmark partecipa all’iniziativa Circular Economy 100 promossa dalla Ellen MacArthur Foundation

Lexmark entra a far parte della “Circular Economy 100”, una piattaforma globale promossa dalla Ellen MacArthur Foundation che riunisce aziende innovative per affrontare le problematiche relative alla transizione verso il modello di circular economy.

Il programma “Circular Economy 100” della Ellen MacArthur Foundation è stato creato per supportare le aziende alle prese con le possibili opportunità commerciali che nascono attraverso fattori quali la progettazione di prodotti per il riuso, nuovi o migliorati processi di ripristino e l’introduzione di nuovi modelli di business che promuovono un’economia maggiormente basata sulla “circularity”.

Lexmark si unisce a 100 aziende leader di mercato nel programma, che è stato fondato sul principio secondo cui è possibile ottenere maggior valore attraverso il lavoro collaborativo rispetto a quello che si potrebbe ottenere individualmente.

Questa adesione conferma l’impegno continuo di Lexmark rispetto alla circular economy. Fin dal 1991, Lexmark offre alle aziende clienti semplici modalità per la restituzione delle cartucce toner esauste attraverso il Lexmark Cartridge Collection Program (LCCP). Servizi di raccolta gratuiti sono disponibili in oltre 60 paesi, che rappresentano oltre il 90% del mercato Lexmark globale.

Grazie alla restituzione delle cartucce esauste, Lexmark è stata in grado di aumentare notevolmente l’utilizzo del contenuto di materiale riciclato nella fase di produzione delle cartucce toner e di lanciare la linea di cartucce toner più ecologica dell’azienda, denominata Corporate Cartridge.

“Lexmark si impegna per essere un “buon cittadino”, con pratiche di business improntate ai principi di efficienza delle risorse e della circular economy,” ha affermato Sylvie Thomas, Head of Corporate Social Responsibility, Lexmark EMEA. “Lavorare con la Ellen MacArthur Foundation e far parte di un gruppo di 100 aziende impegnate in parallelo nella promozione degli evidenti vantaggi garantiti dalla circolarità aiuterà a mantenere e migliorare il nostro approccio nell’integrazione di attività di Circular Economy nel nostro business”.

"Ricerche condotte dalla Ellen MacArthur Foundation mettono in luce la possibilità di risparmiare trilioni di dollari a livello globale con una riduzione netta dei materiali per le aziende che si avviano verso la circular economy,” ha aggiunto Jean-Charles Guinot, Business Program Associate della EMF. “Ci fa molto piacere che Lexmark abbia accettato di far parte della nostra piattaforma collaborativa, condividendo ed esplorando l’applicazione della Circular Economy con altre aziende globali innovative”.


Risorse a supporto

• I partner della Circular Economy 100 sul sito della Ellen MacArthur Foundation
• Sito Lexmark sulla Global Citizenship e report CSR annuale: csr@lexmark.com

SHARE THIS