La startup Smart Domotics si aggiudica i 7.000 euro in palio da Aruba

Non è il primo trionfo per Smart Domotics, già premiata come miglior prodotto dell'intero settore clean tech in Italia da Unicredit Start Lab, e come miglior progetto nella mobilità sostenibile da BMW, per l'utilizzo delle auto elettriche come parte integrata del sistema energetico dell'abitazione o dell'azienda.

Le soluzioni Smart-Dom per il monitoraggio e la gestione dei carichi elettrici, anche da remoto con sito e con App, sono innovative, con la qualità del Made in Italy, offerte a un costo molto competitivo e assai semplici da utilizzare, sia nelle loro funzioni di comfort, sia - soprattutto - di risparmio energetico.

Questi sono gli ingredienti alla base delle vittorie in queste competizioni. “E anche delle numerose vendite - aggiunge Raffaele Borgini, CEO e socio fondatore di Smart Domotics - che ci permettono di rispettare i programmi iniziali, che vedono la quotazione in borsa , segmento AIM (aziende innovative al alto potenziale di crescita) entro tre anni dal momento in cui il prodotto è in commercio, quindi da novembre 2014”

"Per noi questo premio di Aruba - prosegue Borgini - va a testimoniare la validità del nostro progetto anche sotto il profilo della tecnologia e in particolare del cloud.
Il cloud, soprattutto per il servizio di monitoraggio, è il cuore di Smart-Dom; il luogo dove aziende, ESCo e certificatori energetici analizzano, aggregano e comprendono i consumi, dove gettano le basi per interventi di efficienza energetica, dove ne monitorano i risultati. Ed è, nei suoi vari livelli, il luogo dove con semplicità ogni utente (residenziale, aziendale o pubblica amministrazione) può vedere e comprendere i propri consumi, per ridurre poi la sua bolletta energetica”

È per Centuria un motivo di grande orgoglio il fatto che una startup innovativa dell’incubatore Torricelli di Faenza, prosegua il suo percorso di crescita con successi riconosciuti dal mercato e confermati da premi e riconoscimenti conferiti da brand affermati e leader di mercato, come Unicredit, BMW ed Aruba.
Per chi come noi affianca le nuove aziende nelle tappe fondamentali dei primi anni di vita, si tratta della soddisfazione più grande – conclude Dario Monti, responsabile dell’area Startup & Neoimprenditoria di Centuria.

SHARE THIS