Dal 24 al 26 aprile arriva la seconda edizione di Startup Weekend Pescara

Torna in Abruzzo lo Startup Weekend, la maratona di 54 ore lunga un intero fine settimana in cui sviluppatori web, tecnici, designer e startupper si incontreranno per condividere idee, formare gruppi di lavoro, costruire prodotti e lanciare startup innovative. La seconda edizione di Startup Weekend si svolgerà a Pescara dal 24 al 26 aprile prossimi (a breve sarà annunciata la location) e sono 120 i posti a disposizione per poter partecipare. E’ già possibile iscriversi online attraverso il sito internet bit.ly/swpescara15: il costo del biglietto è di 39 euro per chi si iscrive entro il 10 aprile, a partire dall’11 aprile sarà di 49 euro. La quota di iscrizione comprende i pasti che saranno serviti ai partecipanti durante la tre giorni, ovvero due colazioni, due pranzi e due cene.

Per il secondo anno consecutivo la manifestazione organizzata dalla rete di imprese Digital Borgo intende attirare talenti in Abruzzo e mettere in luce le potenzialità di giovani entusiasti e capaci da qualunque parte d’Italia che vogliano testare e realizzare una propria idea d’impresa e condividere idee innovative nell’ambito digitale (web e mobile). A partecipare saranno infatti tecnici, creativi e imprenditori del settore digitale o chi ha un’idea nel cassetto e vuole trovare le persone e il supporto necessari per realizzarla.

Quest’anno Startup Weekend Pescara offre l’opportunità ad aziende interessate a sviluppare progetti innovativi di sponsorizzare uno dei premi o delle menzioni che verranno messe in palio in particolare per progetti sviluppati in ambito food, Internet of things o nell’ e-commerce. Per maggiori informazioni si può scrivere a segreteria@digitalborgo.com o chiamare il 348.7374800, a breve saranno pubblicati sul sito i dettagli del programma con tutti i nomi dei coach, degli speaker e dei componenti della giuria. I partecipanti saranno infatti affiancati dai coach (esperti di programmazione, di business e di startup d’impresa) che lavoreranno fianco a fianco con i team per aiutarli a sviluppare al meglio la propria idea e la presentazione e infine i progetti saranno valutati da una giuria di esperti. Una delle novità di quest’anno è che l'evento si svolgerà parzialmente in inglese.

A capo dell’organizzazione di questa seconda edizione di Startup Weekend Pescara ci sono Andrea Risa, Vittoria D’Incecco, Chiara Patitucci, Eugenio Amoroso.

Lo Startup Weekend è la più grande competizione per startup a livello mondiale con 1068 eventi già svolti, 478 città ospitanti in diversi Paesi del mondo, 8190 startup create e 100mila imprenditori coinvolti. Il format dell’evento nasce dall’idea della statunitense Kaufmann Foundation e si avvale del supporto di grandi nomi del business mondiale come Google, Coca Cola e Amazon tra i tanti. Come si svolge? Si partirà nel pomeriggio di venerdì 24 aprile quando tutti i partecipanti avranno a disposizione 60 secondi per presentarsi e mettere sul tavolo la loro idea di business. Una volta scelte le idee più interessanti ciascun partecipante deciderà di aderire ad uno dei progetti in gara formando così dei veri e propri team di lavoro completi. Dalla mattina di sabato 25 aprile al pomeriggio di domenica 26 i partecipanti avranno modo di creare l’impresa attraverso lo studio del business plan e lo sviluppo concreto del prodotto e del mercato di riferimento. Domenica sera le idee, diventate progetti di impresa, saranno presentate e valutate da parte di una giuria di esperti, imprenditori e investitori.

SHARE THIS