Alessandro Terranegra, CEO di Donkey Commerce

A 16 anni inizia a fare il DJ, tecnico radio e successivamente produttore discografico.
Nel 1995 realizza il primo sito internet (infomilano.com) con un gruppo di PR con l'obiettivo di divulgare eventi e manifestazioni sul territorio milanese. Nel 2012 inizia lo sviluppo di Donkey Commerce con l'obiettivo di mettere a frutto l'esperienza personale ed imprenditoriale fino a quel momento acquisita.

Come è nata l'idea della tua Startup e cosa proponi?

L'idea è nata dalle pressanti richieste dei clienti a cui realizzavamo e-commerce custom di riuscire ad avere strumenti e soluzioni rapide, complete e professionali a sostegno del e-business che da solo fatica a decollare.

Proponiamo una piattaforma che consente di lavorare in tempo reale secondo le esigenze di commercianti di nuova generazione, abilitando rapidamente tutti i processi necessari alla creazione e gestione del negozio fino ai servizi logistici e all'internazionalizzazione.

La tua iniziativa a chi si rivolge e che valore porta al mercato?

Ci rivolgiamo a commercianti, produttori e distributori o stocchisti mettendo loro a disposizione una piattaforma completa di e-commerce B2C integrata a un market-place B2B basato su un nostro algoritmo e corredata da servizi complementari offerti da aziende (riunite in una rete di impresa) acquistabili dai nostri clienti a consumo, ad un prezzo concorrenziale e senza stipulare contratti diretti apportando il valore unico di agglomerare più servizi e fungere da abilitatore e semplificatore dei processi e-commerce.

Quale è secondo te l'elemento distintivo della tua iniziativa?

Sicuramente la componente B2B che può generare ampio valore e in cui il nostro algoritmo di abbinamento e ranking gioca ruolo fondamentale, Inoltre per l’italia elemento importante è la rete di imprese serie, affidabili che offrono i servizi all'interno della piattaforma medesima.

Cosa ti ha dato dalla partecipazione a Seeds & Chips?

Feedback importanti che servono a migliorare il modello e contatti per farlo decollare insieme a G2 STARTUP che è nostro acceleratore e advisor.

SHARE THIS