Studio Ghimel, dall'Etna Valley un supporto tecnologico alle startup

Catania culla di tecnologia: lo è stata negli anni sessanta, nei novanta con l’Etna Valley. Torna ad esserlo adesso, grazie all’intuito di chi riesce a trasformare le idee in realtà. E’ il caso dello Studio Ghimel. L’impresa etnea, creata da due professionisti, Igor Stimoli e Gianluca Carbone, si sta mettendo in luce perché sa offrire grande qualità a costi concorrenziali per dare sostegno alle start up.

Una delle piattaforme realizzate, racconta più di mille parole: il progetto Reopla. Su proposta dell’azienda piemontese, la Reopla appunto, lo Studio Ghimel ha creato un sistema MLS in versione social dedicato agli agenti immobiliari. L’idea vincente è condividere e vendere i propri immobili e collaborare con altri agenti sul territorio nazionale.

L’azienda piemontese ha contattato lo studio catanese nel maggio del 2014. Ad agosto era già on line il portale reopla.it. L’obiettivo è presto detto: allargare il bacino d’utenza degli agenti. Il sito è aperto a tutti, privati e dipendenti di aziende che vendono e affittano immobili.

Il metodo è semplicissimo: riunire nel portale le esigenze di agenti immobiliari di tutta Italia in modo da creare un matching fra offerte e richieste (un vero e proprio social per professionisti del campo). In meno di sei mesi di vita, già sono stati caricati sul sito 17.000 immobili da vendere o affittare.

Inoltre, ogni agente iscritto può caricare nel sistema tutti i propri immobili con un semplice click e da quel momento essere in correlazione con chi si muove nello stesso campo in tutto il Paese e, presto, anche all’estero. Un modo semplice, intuitivo, veloce per intensificare la collaborazione e aumentare le prospettive di guadagno, dato che di certo non dispiace in un momento economicamente non facile. Lo Studio Ghimel, attraverso il proprio sito (ghimel.it), fornisce il proprio aiuto tecnologico a chiunque voglia intraprendere attività di start up. Altri progetti sono già pronti a partire.

SHARE THIS