Dan Wagner, CEO di Powa Technologies

Con gli enormi investimenti internazionali che iniziano a fluire verso le aziende di hi- tech europee, il vecchio continente e’ finalmente pronto a rivendicare il suo ruolo di prim’ordine nel settore dell’innovazione tecnologica. Questa l’opinione di Dan Wagner Ceo e fondatore di Powa Technologies, azienda specializzata nella realizzazione di soluzioni innovative per l’e-commerce.

Powa Technologies, start up inglese con sede a Londra e uffici in Europa, America e Asia e’ stata valutata 2,34 miliardi di Euro (£1.78 mld) dopo che una serie di importanti investori internazionali ha riconosciuto il potenziale della sua soluzione di mobile commerce, PowaTag. Negli ultimi due anni, l'azienda si e’ assicurata più di 150 milioni di dollari da uno dei principali fondi di investimento internazionali, tra cui un finanziamento di Seria A da 96 milioni di dollari, una cifra mai erogata in precedenza a nessuna start up di tecnologia.

“L’Europa deve credere nelle possibilita’ di far sviluppare al suo interno aziende di livello mondiale nel settore della tecnologia”, ha dichiarato Dan Wagner e Ceo di Powa Tecnologies. Invece di preoccuparsi di entrare a far parte del ‘Billion Dollar Club’, le aziende dovrebbero concentrarsi sulla nascita di un “Billion Club” europeo. Ci sono molte compagnie che hanno la possibilita’ di entrare in questa elite, bisogna creare un ambiente che possa sostenere la loro crescita”.

“Il crescente livello di attenzione che le imprese hi- tech europee hanno ricevuto negli ultimi anni – ha proseguito Wagner - fa capire come la comunità internazionale degli investitori ha cominciato a riconoscere il grande potenziale di innovazione delle compagnie europee, che hanno tutti gli elementi per diventare dei leader di mercato a livello mondiale”.

"Entro i prossimi 5 anni – ha aggiunto Wagner - credo che sia fattibilissima la nascita di un gigante dell’ hi tech ieuropeo che possa competere con le grandi multinazionali come Microsoft e Apple . I piu’ importartanti investitori di tutto il mondo stanno iniziando a riconoscere il grande potenziale delle imprese europee a livello globale”.

Powa Technologies è un a delle poche compagnie del vecchio continente ad essere stata inserita nel prestigioso ‘Billion Dollar Startup Club’ dal Wall Street Journal , di cui fanno parte le aziende che hanno un valore superiore al miliardo di dollari. Dan Wagner ritiene che gli investimenti nella digital economy, creando nuovi posti di lavoro, possano svolgere un ruolo fondamentale per uscire dalla recessione e far tornare a crescere l’economia europea. La creazione dell’ occupazione è stata una priorità per Powa dopo l'investimento di 76 milioni di dollari ricevuto nel 2013.

“Lo sviluppo di un “Billion Pound Club” nel Regno Unito – conclude Wagner - si basa principalmente sugil investimenti in innovazione digitale e in particolare in tecnologie mobili. PowaTag stessa e’ stata ideata per fornire ai consumatori un nuovo livello di libertà e flessibilità nel modo di fare acquisti con lo smartphone ed interagire con i brand nella loro vita quotidiana”.

PowaTag permette ai consumatori di effettuare acquisti ovunque e in qualsiasi momento con lo smartphone in un touch, grazie a molteplici tecnologie, come QR code, Audio Tag, Java script, iBeacons, Near Field Communication (NFC) e social media.

SHARE THIS