Tyshare Menamè si aggiudica il Kublai Award 2014

Sono Vito Mastronardi, Maria Laura Pala e Mattia Porta i vincitori del Kublai Award 2014 con il progetto Tyshare - Menamè.

TyShare , il cui nome nasce dall’unione inversa di “My Time” (il mio tempo) e di “Share” (condividere), è una piattaforma social legata all’economia collaborativa per la gestione e condivisione di tempo e competenze tra privati.

Il funzionamento si basa sulla creazione di un sistema premiante di punti, i Ty, convertibili in buoni sconto offerti dalle piccole-medie imprese del territorio. Questo permette di diversificare l’offerta adattandola ai diversi ambiti, grazie all’applicazione del concetto di banca del tempo.

Ad oggi sono in fase di studio tre macro-aree:

  • HappyHome, dedicata alle problematiche domestiche.

  • Maia, pensata per i lavori agricoli.

  • Menamè, per valorizzare gli spazi di lavoro condiviso (coworking) e i laboratori di fabbricazione digitale (FabLab).


Ed è con la parte progetto di sviluppo dell'area Menamè che Vito, Maria Laura e Mattia hanno convinto la giuria aggiudicandosi il Kublai Award 2014 e i 5000 euro di premio in servizi.

SHARE THIS