Made In BO, Sessanta realtà imprenditoriali e artigiane in gara

Si concluderà venerdì 12 dicembre il viaggio nella giovane imprenditoria intrapreso nel febbraio 2014 con Made In BO, la serie di incontri promossa da CNA Giovani Imprenditori Bologna che ha raccontato oltre 60 storie imprenditoriali di eccellenza e coinvolto più di 1200 partecipanti. A questo link il videoracconto .

Un luogo simbolico, come ponte tra due generazioni, quello scelto per l’assegnazione del Premio Giovani Imprese 2014: la cerimonia si terrà venerdì 12 dicembre alle ore 19 presso il Centro Anziani Costa in via Azzo Gardino 44 a Bologna. Ospiti: il presidente nazionale di CNA Giovani Imprenditori Stefania Milo, il segretario di CNA Bologna Massimo Ferrante, l’assessore all’Economia e al Turismo del Comune di Bologna Matteo Lepore e l’imprenditore Giorgio Tabellini, presidente del Gruppo Pei. L’ingresso è libero previa registrazione online a questo link .

Digitalizzazione, green, internazionalizzazione, startup e restart, food e beverage, nuovi luoghi e modi di lavorare. Sei categorie per sei riconoscimenti, oltre al premio speciale impresa innovativa assegnato da Il Resto del Carlino.

L’incontro sarà anche l’occasione per sottoporre alle aziende un breve sondaggio e registrare bisogni e necessità delle giovani imprese bolognesi.

Per tutto il 2014 Made in BO ha raccontato le migliori aziende del territorio, le ha portate a confrontarsi con ospiti d’eccezione creando comunità e sensibilizzando sul tema del fare impresa attraverso le leve della condivisione tipiche della cultura digitale. L’iniziativa è stata promossa da CNA Giovani Imprenditori Bologna con il contributo della Camera di Commercio di Bologna e di Emil Banca, la media partnership di QN - il Resto del Carlino e la partnership di Alce Nero, Rena, Wwworkers.it e Shift. Maggiori informazioni sul sito a questo link .

SHARE THIS