Facebook, tre novità per migliorare le campagne per le applicazioni mobili

Il periodo delle feste è uno dei momenti migliori per lanciare le applicazioni mobili perché le persone ricevono in regalo nuovi dispositivi. Giusto in tempo per la pubblicità natalizia, vogliamo annunciare nuove opzioni di acquisto, contenuti creativi e di definizione dei destinatari per le inserzioni sulle applicazioni mobili di Facebook. Vogliamo anche condividere cinque consigli per migliorare le campagne per le applicazioni mobili durante le festività.

A partire da questa settimana, gli inserzionisti possono acquistare inserzioni sulle applicazioni mobili con una copertura e una frequenza garantite. In questo modo gli inserzionisti possono aumentare la popolarità, controllando allo stesso tempo la frequenza di visualizzazione di un'inserzione. Ad esempio, gli inserzionisti possono impostare la propria campagna pubblicitaria per l'applicazione mobile per raggiungere 5 milioni di persone con un limite di frequenza di tre visualizzazioni a persona in una settimana. Dato che la copertura e la frequenza sono ottimizzate per una copertura unica, devono essere utilizzate solamente per le campagne che hanno come obiettivo la consapevolezza del marchio, ad esempio le campagne per i lanci o gli aggiornamenti delle applicazioni.

Dal momento che sempre più persone caricano, condividono e vedono video su Facebook, gli inserzionisti si stanno rendendo conto del valore dei video in ogni fase del ciclo di acquisto, dalla scoperta alla conversione. A partire dalle festività, quando sarà possibile, le inserzioni sulle applicazioni mobili con video saranno riprodotte automaticamente nella sezione Notizie. Gli inserzionisti potranno inoltre acquistare inserzioni sulle applicazioni mobili con contenuti video creativi tramite Power Editor.

Infine, la targetizzazione in base al dispositivo su Facebook è stata ampliata per includere i tablet Kindle Fire. Esattamente come per la targetizzazione in base ai dispositivi Apple, Samsung e HTC, adesso gli inserzionisti delle applicazioni mobili possono raggiungere il pubblico sui tablet Kindle Fire. Per pubblicizzare le applicazioni dell'Appstore di Amazon su Facebook ai nuovi utenti del tablet Kindle Fire, usa la targetizzazione del tablet Kindle Fire insieme al gruppo di destinatari "Proprietari di tablet e smartphone nuovi", disponibile nella sezione Comportamenti, durante la creazione dell'inserzione.

Cinque consigli per la pubblicità sulle applicazioni mobili durante le festività

  1. Trova i proprietari di nuovi dispositivi. Durante le festività passate, le vendite di smartphone sono aumentate del 25% rispetto al trimestre precedente.* I nuovi dispositivi rappresentano nuove opportunità per le installazioni delle applicazioni. Gli inserzionisti possono raggiungere nuovi proprietari di dispositivi rivolgendosi alle persone che di recente hanno utilizzato Facebook su un nuovo dispositivo. Questa opzione di targetizzazione è disponibile nella sezione Comportamenti nel processo di creazione dell'inserzione.

  2. Raggiungi dispositivi specifici. Se la tua applicazione è ottimizzata per determinati dispositivi, puoi rivolgerti alle persone che utilizzano modelli più recenti, ad esempio iPhone 6, Nexus 10, Samsung Galaxy S5 e Kindle Fire.

  3. Ottimizza le campagne in base al tuo obiettivo commerciale. Per ottimizzare le prestazioni delle inserzioni sull'installazione di applicazioni mobili, scegli “Ottimizza per le installazioni”. Per i lanci delle applicazioni e per i principali aggiornamenti, per cui l'obiettivo è l'aumento della popolarità, utilizza l'acquisto basato su copertura e frequenza.

  4. Individua gli utenti principali della tua applicazione e trova persone simili. Per aumentare le installazioni dell'applicazione, crea un pubblico personalizzatoutilizzando il 25% degli utenti principali. In base a questo valore, crea quindi unpubblico simile per trovare persone con caratteristiche simili.

  5. Testa diversi contenuti creativi per le inserzioni, tra cui i video. Dato che i dispositivi mobili nuovi vengono attivati durante le festività, è il momento giusto per testare nuovi contenuti creativi per le inserzioni. Testa da 5 a 10 nuovi concetti per migliorare le prestazioni della campagn


SHARE THIS