CVC Capital Partners acquisisce la partecipazione di maggioranza di Betafence

Betafence Italia ha una ragione in più per affermare di far parte di un Gruppo forte, costantemente in crescita, solido e affidabile sul mercato: CVC Capital Partners, uno dei primi gruppi di Private equity al mondo, ha acquisito la partecipazione di maggioranza di Betafence, leader mondiale nella produzione di soluzioni per recinzioni, nel controllo degli accessi e nella rilevazione per la protezione perimetrale.

Quest’operazione è stata accolta con grande favore da Betafence che oltre a rafforzare la propria posizione di player primario nel settore, a livello nazionale, potrà continuare a contare su una strategia di crescita globale, rinnovando l’impegno volto all’innovazione e alla qualità, in un ottica di miglioramento continuo.

Nello specifico, Gilde Buy Out Partners ("Gilde") ha accettato di vendere la sua partecipazione in Betafence a fondi gestiti da CVC Capital Partners ("CVC").

CVC possedeva già una quota in Betafence. Dopo l’operazione CVC deterrà una partecipazione di maggioranza nell’azienda. Betafence continuerà ad essere guidata dalll’attuale management che rimarrà azionista in partnership con CVC. La transazione è soggetta alle consuete autorizzazioni antitrust.
Steven Buyse, Senior Managing Director di CVC ha commentato: "In questi ultimi anni Betafence è riuscita a guadagnare quote di mercato nel segmento dell’alta sicurezza, ha sviluppato una posizione di leadership a livello mondiale e ha forti prospettive di crescita. Ci auguriamo di poter continuare a sostenere la strategia efficace della Società. "

Gilde, fondo leader a livello europeo nel settore delle private equity, nel 2005 aveva acquisito Betafence dal gruppo Bekaert, quotato in borsa, a seguito di un carve-out aziendale. Gilde, successivamente, aveva sindacato parte della sua partecipazione in CVC. Nicolas Linkens, Partner di Gilde ha così dichiarato: "Betafence continua a registrare risultati molto positivi dal 2005 ed oggi vanta un ottimo posizionamento che garantisce ottime propsettive di crescita anche per il futuro. Auguriamo alla Società, al suo management e agli azionisti il meglio per il futuro. "


Michele Volpi, CEO di Betafence, ha quindi aggiunto ai commenti di Gilde e di CVC: "Questa è una buona notizia per l'azienda e per i suoi dipendenti. L'operazione rafforza la strategia di crescita accelerata della società" e ha aggiunto:" Siamo molto grati sia a Gilde che a CVC per il grande sostegno fornito a Betafence a partire dal buyout e non vediamo l'ora di far crescere ulteriormente questa azienda di successo fino a farla diventare un attore globale con il team di CVC. "

Il Gruppo Betafence
 Betafence è il leader mondiale nella produzione di soluzioni per recinzioni, nel controllo degli accessi e nella rilevazione per la protezione perimetrale e vanta più di 130 anni di esperienza nel settore. Negli anni ha stabilito e continua a stabilire degli standard di eccellenza per l’industria della recinzione e della protezione perimetrale ad alta sicurezza ed è riconosciuta come leader nella fornitura di prodotti, di servizi e di applicazioni innovative.

Betafence protegge edifici industriali, infrastrutture pubbliche, siti altamente sensibili e residenze private. Nel corso degli anni, l'azienda si è evoluta trasformandosi da produttore di recinzioni focalizzato sul mercato europeo a fornitore di soluzioni totali per la sicurezza perimetrale attivo su scala globale. Il gruppo impiega circa 1.500 persone. La sua sede centrale si trova in Belgio (Gent), con 8 siti produttivi e una rete di uffici commerciali in tutto il mondo.

SHARE THIS