Amazon lancia servizi Marketplace e Advantage per i piccoli e medi editori italiani

Martin Angioni, Presidente e Amministratore Delegato di Amazon Italia Services Srl, oggi a Più Libri Più Liberi, la fiera della piccola e media editoria in corso a Roma, presenta alcuni servizi che Amazon Services Europe Sarl e Amazon EU Sarl offrono ai Piccoli e Medi Editori italiani per raggiungere i lettori di tutto il mondo: Marketplace e Advantage

Proprio l'Editoria è tra i comparti dell’eCommerce maggiormente in crescita rispetto al 2013. Secondo i dati dell'Osservatorio eCommerce B2C Netcomm del Politecnico di Milano è passata da un valore di 296 milioni di € nel 2013 a 381 milioni nel 2014, registrando una crescita del 28% nell'ultimo anno, contro una crescita media del 17% tra il 2010 e il 2014.

Sono già 2000 i venditori di libri che utilizzano Amazon.it come canale online, ma i margini di crescita per la piccola e media editoria nel canale eCommerce sono ancora ampi. Amazon racconta a Più libri più liberi gli strumenti messi in campo per supportare i piccoli editori nell’entrare da protagonisti in questo canale e raggiungere più di 200 milioni di clienti nel mondo: Advantage e Marketplace.
Amazon Advantage, lanciato lo scorso maggio nel nostro Paese offre a editori, etichette discografiche e produttori cinematografici l’opportunità di promuovere e vendere i propri libri cartacei, CD musicali e DVD/Video direttamente su Amazon.it.

Con Advantage, Amazon offre in particolare agli editori la possibilità di aumentare la propria visibilità e le vendite dei propri prodotti attraverso la piattaforma di Amazon. È possibile iscriversi programma Advantage per una quota annua di 49,99 €.
Gli editori possono controllare la spedizione dei propri prodotti verso il magazzino di Amazon e permettere quindi ai clienti di Amazon di poterli ricevere in pochi giorni. Potranno, inoltre, anche arricchire i contenuti delle pagine descrittive dei propri prodotti su Amazon.it e beneficeranno di una gestione operativa semplice, di norma un ordine di fornitura a settimana e una sola fattura al mese, e avranno visibilità totale dell’andamento delle vendite e dello stock. Sarà così più semplice gestire il proprio catalogo e le proprie giacenze di magazzino con il rifornimento automatico degli ordini.

La maggior parte dei libri acquistati su Amazon non sono best seller. Quasi il 90% delle vendite di libri è costituita, infatti, da titoli di cui vengono vendute meno di 20 copie su base annuale: la possibilità di intercettare le nicchie di clienti interessate a libri specifici e offrire la più ampia selezione di libri in pronta consegna su tutto il territorio nazionale (oltre 12 milioni di libri in italiano e in altre lingue straniere) intercettando i clienti che visitano il sito alla ricerca del libro fatto per loro.
Secondo Comscore Amazon.it è infatti il sito di eCommerce più popolare in Italia. Gli utenti unici sono cresciuti del 37% nell’ultimo anno, attestandosi su oltre 9,5 milioni a ottobre 2014.

L’opportunità digitale per la Piccola e Media Editoria italiana è quindi immensa se si considera che secondo i dati dell'Osservatorio eCommerce B2C Netcomm del Politecnico di Milano, in generale la crescita dell'eCommerce dai siti italiani per tutto il 2014 si attesta intorno al 17%, per un fatturato stimato intorno ai 13,2 miliardi di euro. E l'editoria è tra i comparti maggiormente in crescita rispetto al 2013: è passata da un valore di 296 milioni di € nel 2013 a 381 milioni nel 2014, registrando una crescita del 28% nell'ultimo anno, contro una crescita del 17% tra il 2010 e il 2014.
La piccola e media editoria ha un grandissimo potenziale di crescita nella vendita online e, nello specifico, un grandissimo alleato in Amazon e nel suo Advantage.

Accedere al nuovo servizio Advantage di Amazon.it è molto facile; basta creare un account “Advantage” online. Una volta che l’account è attivato, il venditore può caricare l’intero catalogo. Amazon ha strumenti che prevedono quanto inventario sarà necessario: questo assicura che gli articoli siano sempre disponibili.
Per il cliente, questi prodotti appaiono come “disponibili” sulla pagina del prodotto su Amazon.it, sono etichettati come “venduti e spediti da Amazon.it” e sono disponibili per l’invio secondo le modalità di spedizione previste da Amazon.it.
Per maggiori informazioni, si prega di visitare il sito: https://advantage.amazon.it

Ad Amazon Advantage si aggiunge Markeplace, la piataforma dedicata ai venditori terzi.
Oltre 25.000 venditori, e tra questi 4.000 venditori di libri professionali, hanno già scelto di vendere direttamente su Amazon.it utilizzando Marketplace,
Di questi 25.000 venditori, oltre 12.000 sono italiani e tra gli italiani il 30% vende su almeno un altro sito di Amazon, inclusi Stati Uniti e Giappone.
Tramite Amazon Marketplace i venditori terzi possono usufruire dell’eccellenza della “Logistica di Amazon”. I venditori potranno decidere di consegnare i propri prodotti nei centri di distribuzione (“Fullfillment Center”) e affidare ad Amazon la gestione di stoccaggio, imballaggio e spedizione, permettendo ai propri clienti di usufruire così anche dell’assistenza garantita dal Servizio Clienti Amazon.
La possibilità di vendere all’estero garantita da Amazon Marketplace offre interessanti opportunità per le aziende di piccole e piccolissime dimensioni: il Marketplace di Amazon è una vetrina che permette di mostrare i propri libri ai 260 milioni di clienti attivi in tutto mondo.
- See more at: http://www.ipresslive.it/Comunicate/Detail/2309#sthash.hK5gZOYY.dpuf

SHARE THIS