Venture Group, in crescita il business delle startup partecipate

Qurami e Risparmio Super, startup partecipate e sostenute da LVenture Group, holding di investimenti quotata sull’MTA di Borsa Italiana, hanno di recente definito due round di finanziamenti per complessivi 1.875.000 euro, sottoscritti in parte da LVenture Group assieme ad altri co-investitori.

Queste realtà si dotano dunque di un importante supporto per affrontare una ulteriore fase di sviluppo, allo stesso tempo LVenture Group prosegue in tal modo nel sostegno della crescita delle proprie partecipate dotate di maggiore potenziale di crescita.

Risparmio Super compara i prezzi dei supermercati e consente alle catene del settore alimentare di confrontare prezzi e offerte della concorrenza e di raccogliere i dati sul comportamento dei consumatori. La startup ha deliberato un aumento di capitale di complessivi 1.375.000 euro: di questi una prima tranche di 1 milione è stato sottoscritta da LVenture Group assieme ad altri investitori; è stato inoltre formalizzato un accordo che prevede un investimento di complessivi 375.000 euro da parte del partner industriale QUI!GROUP, gruppo italiano leader nel settore dei titoli di servizio, dei sistemi di pagamento e dei programmi di fidelizzazione.

E’ stato definito il fund raising di Qurami, l'innovativa soluzione tecnologica che consente di prendere il numero per la fila tramite smartphone, conoscere il numero di persone davanti a sé e il tempo di attesa stimato e ricevere una notifica all'avvicinarsi del proprio turno. A sostenere il crescente successo di questa applicazione - che è stata scelta tra gli altri dai Comuni di Roma, Firenze e Trieste, dalle università di Roma e Padova, da diverse strutture ospedaliere e da clienti esteri come BAC – Banca Costarica e Cable & Wireless di Panama - è giunta la raccolta di 500.000 euro a seguito della sottoscrizione dell’accordo di investimento con LVenture Group, i soci di IAG (Italian Business for Growth) e altri business angel.

E’ partita nelle ultime settimane l’offerta WINDLEX, frutto della collaborazione commerciale della startup Netlex con WIND: la soluzione pensata per avvocati e studi legali che permette di combinare insieme l’offerta Wind Business con il software gestionale offerto dalla startup, che consente di gestire l’attività professionale senza soluzione di continuità con uno strumento che riflette un mercato in continua evoluzione.

“Siamo molto soddisfatti dei progressi di queste nostre partecipate, che confermano la fiducia che gli abbiamo accordato sin dall’inizio”, ha commentato Luigi Capello, Founder e CEO di LVenture Group. “Il riconoscimento concreto che hanno ricevuto da diversi investitori di elevato spessore testimonia la qualità dei progetti e fornisce la necessaria spinta verso una ulteriore fase di sviluppo.”

SHARE THIS