Vedogreen organizza evento Aspettando Expo 2015, Green Economy 2.0

VedoGreen, la società del Gruppo IR Top, Partner Equity Markets di Borsa Italiana - LSE Group, specializzata nella finanza per le aziende green, organizza “Aspettando Expo 2015, Green Economy 2.0”, che si terrà il 17 novembre 2014, alle ore 17:00 presso la Sala Montanelli del Circolo della Stampa, in Corso Venezia 48 a Milano.

Nel corso dell’evento verrà consegnato il premio VedoGreen per l’eccellenza verde nell’innovazione alle migliori aziende italiane che si sono distinte per capacità innovativa e tecnologica nel loro modello di business. I candidati al premio sono stati selezionati da una Giuria Internazionale, composta da VedoGreen, UK Trade & Investment e Dintec (Consorzio per l'Innovazione Tecnologica).

VedoGreen presenterà in anteprima il GreenBook “Green Economy 2.0 – 16 storie di imprenditori eccellenti del nuovo “Made in Italy” che valorizza storie di eco-innovazione e di crescita sostenibile sviluppate dagli imprenditori italiani.

VedoGreen, la cui mission è favorire l’incontro tra domanda e offerta di capitali, condivide le sfide di Expo 2015 attraverso il supporto alle aziende virtuose nella ricerca di risorse per finanziare interessanti progetti di sviluppo. In qualità di IPO Advisor assiste le società in tutte le fasi pre e post quotazione, affiancandole negli adempimenti regolamentari e nella gestione del rapporto con gli investitori e con i media.

Le IPO green nel 2014 sono state 8, tutte sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana (le società verdi rappresentano il 31% del listino dedicato alle piccole e medie imprese); registrano un fatturato medio 2013 pari a 21 milioni di Euro, con un Ebitda margin del 31% e una capitalizzazione media di 50 milioni di Euro (dati ex Gala). Le nuove società hanno raccolto complessivamente 81 milioni di Euro e capitalizzano in totale 535 milioni di Euro (i dati includono Gala). Il campione VedoGreen Italia quotate, composto da 28 aziende dei mercati MTA e AIM Italia, nel I semestre 2014 ha registrato un fatturato medio di 46 milioni di Euro, un Ebitda margin medio del 32% e una capitalizzazione complessiva di 1,5 miliardi di Euro.

A pochi mesi dall’avvio di Expo 2015 VedoGreen riunisce importanti esponenti dell’imprenditoria italiana, della comunità finanziaria nazionale e internazionale e delle istituzioni per discutere di innovazione tecnologica green, eccellenza Made in Italy riconosciuta e richiesta a livello internazionale e strumento in grado di favorire lo sviluppo sostenibile, il rinnovamento del sistema produttivo del Paese e il raggiungimento degli obiettivi europei di Orizzonte 2020. Gli Awards VedoGreen saranno consegnati alle migliori aziende appartenenti ai 10 settori della Green Economy.

Durante l’evento interverranno: Marco Giorgino, Presidente VedoGreen, Anna Lambiase, Amministratore Delegato VedoGreen, Paolo De Castro, coordinatore per il Gruppo dei Socialisti e Democratici della Commissione Agricoltura e sviluppo rurale del Parlamento europeo e relatore permanente per Expo 2015, Danny Andrews, 1st Secretary Prosperity della British Embassy di Roma, Barbara Lunghi, Head of Mid&Small Caps Italy, Primary Markets di Borsa Italiana – LSEGroup e Massimo Guasconi, presidente di Dintec (Consorzio per l'Innovazione Tecnologica).

Nella sessione dedicata all’Eccellenza “VERDE” nell’innovazione, Stefania Pinna, giornalista di SKY TG 24 coordinerà gli interventi di alcune delle aziende premiate che racconteranno la propria esperienza di innovazione.

L’evento è organizzato da VedoGreen con il patrocinio di Expo 2015, del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, della Commissione Europea e di Enea e con il supporto di Borsa Italiana. Partner dell’evento: IR Top, UK Trade and Investment, Dintec, Cariparma, Idea Capital Funds Sgr, eV-Now!.
Media Partner: MF/ Milano Finanza, Tekneco e LittleSea Video.

SHARE THIS