Torna il concorso di business planning “STARTUP!“ di Giovani Imprenditori & TIS

53 mila euro per realizzare idee di business o progetti innovativi in Alto Adige: questo è il montepremi totale del concorso “START UP!” dedicato alla creazione di un business plan. L’iniziativa del Gruppo Giovani Imprenditori di Assoimprenditori Alto Adige e dell’Incubatore d’imprese del TIS innovation park vuole scovare progetti innovativi stimolando i cervelli creativi, i potenziali imprenditori e le imprese già affermate. La serata d’apertura del concorso è il 26 novembre al TIS a partire dalle 18:00.

Chi ben comincia è a metà dell’opera – e chi ben scrive un business plan ha già mosso il primo passo verso la costituzione della propria azienda. «La stesura di un business plan obbliga l’aspirante imprenditore a vagliare scrupolosamente la sua idea di business, scopre lacune di conoscenza, esige decisioni e favorisce per questo un procedimento strutturato e mirato» spiega Petra Gratl, Manager dell’Incubatore d’imprese del TIS, che sottolinea: «se non si pianifica in anticipo ogni singola area dell’impresa, si rischia infatti una chiusura anticipata». Ed è proprio da qui che vuole partire il concorso “START UP!“: stimolare potenziali imprenditori ad elaborare in modo approfondito idee di business innovative per poi trasformarle in business plan completi. «Il bello del concorso» afferma Marius Eccel del Gruppo Giovani Imprenditori di Assoimprenditori Alto Adige «è che in tutte le fasi i partecipanti verranno accompagnati da esperti».

Possono partecipare al concorso, indipendentemente dal settore di attività, aspiranti imprese, start-up oppure imprese dell’Alto Adige che vogliono sviluppare un nuovo ramo aziendale in un nuovo settore in cui proporre prodotti o servizi innovativi. «In sostanza può partecipare chiunque abbia un’idea per un prodotto o servizio innovativo», spiega Eccel. I partecipanti possono iscriversi dal 26 novembre 2014 al 19 gennaio 2015. In tutte le fasi del concorso successive i partecipanti verranno accompagnati dal team di progetto e potranno partecipare a coaching, workshop e relazioni con esperti. Questo li aiuterà a trasformare le loro idee di business in business plan completi che potranno essere presentati entro il 7 aprile 2015 e competere per il miglior business plan.

Ai vincitori spettano premi per un valore totale di 53 mila €, tra cui l’insediamento gratuito all’Incubatore d’imprese del TIS, buoni, prestazioni assicurative e voucher per corsi di formazione. I premi verranno consegnati in occasione dell’evento conclusivo che si terrà il 14 maggio 2015.

«E’ con vero piacere che la nostra banca partecipa nuovamente  come sponsor  di questa bella iniziativa in cui crede fortemente» afferma il direttore generale di Banca Di Trento e Bolzano Franco Dall'Armellina, che continua: «il nostro compito come banca  è quello di  fare credito in modo sostenibile, valorizzando progetti meritevoli  e contribuendo allo sviluppo delle idee e dell’imprenditorialità. Sostenere questo concorso significa  per Btb contribuire alla realizzazione di idee e business plan innovativi, sviluppando al contempo una corretta mentalità imprenditoriale e finanziaria, promuovendo così la crescita del nostro territorio».

«Incentivare lo spirito imprenditoriale e le idee innovative è fondamentale per una localizzazione economica dinamica e capace di affrontare i cambiamenti dei mercati. Con il concorso Start Up vogliamo fornire ad aspiranti imprenditori e imprenditrici gli strumenti per la realizzazione concreta di idee ad alto potenziale di mercato», aggiunge Alfred Aberer, Segretario generale della Camera di commercio di Bolzano.

"START UP!“ è un’iniziativa del Gruppo Giovani Imprenditori di Assoimprenditori Alto Adige e dell’Incubatore d’imprese del TIS innovation park e con il gentile sostegno del quotidiano Dolomiten, della Provincia Autonoma di Bolzano, della Camera di commercio – creazione d’impresa e del Wifi, della Facoltà di economia della Libera Università di Bolzano, della Banca di Trento e Bolzano, di ITAS assicurazioni, di aew e del Bureau Plattner.
Informazioni e modalità d’iscrizioni a: www.start-up.bz.it, tel: 0471/068035.

SHARE THIS