NextFood JCube Open Day Autumn 2014, l’evento italiano dedicato all’innovazione nel settore Food

Si svolgerà martedì 21 ottobre, presso l’incubatore di imprese JCube, “NEXT FOOD - JCube Open Day Autumn 2014”, una giornata densa di importanti appuntamenti che coinvolgerà numerose organizzazioni e personalità a livello nazionale operanti nel settore del Food.

Quello del Food è un comparto in continua evoluzione, che negli ultimi anni ha visto un boom per quanto riguarda il mercato consumer, ma anche una serie di importanti innovazioni dal lato tecnologico, come dimostrano le tante startup che fioriscono in questo settore. Nondimeno, il tema del Food è centrale nell’EXPO Milano 2015 “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”, che farà da catalizzatore per imprese, consumatori e investitori esteri che entreranno in contatto con lo scenario italiano dell’industria alimentare. Un’industria che è trainante anche per l’export, non soltanto per quanto riguarda il prodotto finito, ma anche per i possibili scenari legati all’applicazione delle nuove tecnologie sui vari passaggi della catena alimentare.

L’Open Day JCube vedrà coinvolte decine di personalità tra cui investitori, istituzioni, dirigenti d’azienda, startupper, studenti, professionisti, ricercatori e docenti, che completeranno un palinsesto composto da tre panel principali e due momenti di networking, tutti tra le aree interne ed esterne alla struttura dell’incubatore.

Durante il primo panel dal titolo “FutureTrends: Scenario and Startup” saranno presenti Gabriele Micozzi dell’Università Politecnica delle Marche;
Giovanni Cavallo di Sgnam;
Giovanni Mangiatordi di Discovery Food;
Alessandra Micozzi di Bio Erg;
Andrea Severini di LifeCode;
Federico Spisani di Tortellino Bologna; Antonio Tombolini fondatore di Simplicissimus; Giuseppe Iacobelli di JCube modererà la conversazione.

Nel secondo workshop, “Food: Indigenous but Global” saranno protagonisti: Gianluca Giovannetti di Amadori,
Gianni Lorenzoni dell’Università di Bologna;
Marco Luchetti della Regione Marche;
Sara Roversi di Future Food Institute;
lo chef Mauro Uliassi. Il terzo workshop dal tema “FoodTech: Tradition and Innovation” vedrà ospiti come Stefano Firpo del Ministero dello Sviluppo Economico;
Sara Giannini della Regione Marche;
Peter Kruger di Startup Boot Camp; Massimo Maccaferri presidente di Eridania Sadam.

I workshop pomeridiani saranno condotti da Luca De Biase, uno dei più importanti giornalisti di tecnologia in Italia, responsabile di "Nòva24", inserto dedicato alle tecnologie del "Sole 24 Ore" e componente del Tavolo permanente per l’innovazione e l’agenda digitale italiana.

Nel corso dell’Open Day, Mauro Uliassi, uno degli chef più rinomati della gastronomia italiana, cucinerà all’interno del suo innovativo chiosco itinerante, proponendo lo Uliassi Street Good, la sua versione dei classici della gastronomia di strada come il cartoccio di pesce, il panino con la porchetta e altre ricette classiche rivisitate in chiave “street”.

Al termine dei workshop è previsto un aperitivo finale (Free Eating & Networking), l’occasione per i saluti finali e i confronti di fine giornata tra i partecipanti, con musica e animazione.

SHARE THIS