Intesa sanpaolo startup initiative partecipa a SMAU Milano

Tra le oltre 200 realtà dell’area Open Innovation di Smau Milano, dedicata all’incontro tra il mondo della ricerca e le imprese - dal 22 al 24 ottobre a Fieramilanocity – scenderà in campo anche Intesa Sanpaolo con StartUp Initiative, la piattaforma di accelerazione internazionale di Intesa Sanpaolo che seleziona startup hi-tech, le forma e le mette in contatto con investitori finanziari e industriali.

La presenza di Intesa Sanpaolo a fianco di Smau proseguirà inoltre giovedì 23 ottobre, alle ore 14.30, con StartUp Initiative Digital&Mobile: un investment forum organizzato in collaborazione con il programma europeo MOBICAP, all’interno del quale Intesa Sanpaolo presenterà otto tra le più promettenti startup digitali (formate attraverso un programma di coaching dedicato) ad un’ampia platea di potenziali clienti, investitori e partner.

A commento della partecipazione a Smau Livio Scalvini, responsabile Servizio Innovazione di Intesa Sanpaolo dichiara: “Abbiamo portato la nostra StartUp Initiative in SMAU perché ne condividiamo l’approccio: massimizzare le opportunità di business tra le startup e le imprese che cercano nell’innovazione tecnologica una nuova leva competitiva. Vogliamo aiutare i campioni high-tech di domani a scalare rapidamente, ed al contempo permettere alle imprese consolidate di potenziare la propria R&D strategica con soluzioni sviluppate all’esterno, in logica di Open Innovation”.

Inoltre tra gli stand e nelle numerose occasioni di matching i visitatori potranno incontrare 4 startup selezionate dal programma di Intesa Sanpaolo: Soundtracker la prima radio geo-sociale che consente di creare le proprie stazioni radio e di condividere la musica con i propri amici e con chiunque si trovi nelle vicinanze,

Spotlime, app che segnala, grazie alla geolocalizzazione, la disponibilità last minute degli eventi preferiti, offrendo anche promozioni e sconti in abbinamento, YDRobotics, uno spin off di YDreams azienda specializzata in robotica e meccatronica che realizza piccoli apparecchi robotici per ambienti indoor. Syncronika è una startup che ha realizzato Syncrogest, una piattaforma web e mobile fornita in modalità SAAS, nata da uno studio approfondito delle esigenze di coloro che operano sul campo, per ottimizzare i flussi di lavoro e gestire tutte le fasi dell’assistenza.

Nell’arco dei tre giorni di evento le quattro startup si presenteranno nei molteplici eventi ed iniziative di networking in programma e concorreranno all’edizione nazionale del Premio Lamarck in programma venerdì 24 ottobre alle ore 14.00, in contemporanea al Premio Nazionale Innovazione ICT. Il premio, realizzato con il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria, che prende il nome dal naturalista Jean Baptiste Lamarck, consegnerà un riconoscimento ai più brillanti progetti d’impresa, pronti a rivoluzionare il business di imprese già strutturate, raccontati dalle startup presenti in fiera.

Le startup potranno inoltre incontrare partner internazionali nell’ambito dell’iniziativa Matchmaking sulle Tecnologie per le Smart Communities, iniziativa realizzata da Finlombarda in collaborazione con Regione Lombardia ed i partners della rete Enterprise Europe Network, in programma mercoledì e giovedì al fine di avviare accordi commerciali, collaborazioni tecnologiche e di ricerca.

SHARE THIS