Business Angel Club, nasce il network di investitori nelle startup del Mezzogiorno

Nella splendida cornice del Circolo Canottieri di Napoli, è stato presentato ufficialmente a una platea di oltre 100 imprese, fondi di investimento e professionisti il Business Angel Club (BAC): network di investitori per sostenere le startup e l’innovazione nel Sud Italia, creando uno scambio di relazioni e competenze fra il mondo della finanza locale e quello digitale.

I promotori dell’iniziativa sono: Digital Magics, incubatore certificato di startup innovative quotato sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana (simbolo: DM), 012Factory, incubatore privato di Caserta supportato da Google e Microsoft, Fondazione Idis – Città della Scienza, istituto per la valorizzazione della cultura scientifica e incubatore di startup e spinoff innovative, e TechHub, percorso di accelerazione del Banco di Napoli, Camera di Commercio di Napoli e Università degli Studi di Napoli Federico II.

Lo scopo del BAC è favorire i rapporti fra manager, business angel, imprenditori del territorio e neoimprese innovative a elevato tasso di crescita – che propongono contenuti e servizi ad alto valore tecnologico – organizzando degli incontri ogni due mesi in tutte le regioni del Sud Italia.

SHARE THIS